In Questo Articolo:

Il costo dell'assicurazione contro i rischi, chiamato anche assicurazione per i proprietari di case, può dipendere dal tipo di polizze acquistate, dalla quantità di copertura, dall'ubicazione e dai costi di sostituzione delle proprietà e dalla ricostruzione di una casa. I proprietari di case che acquistano una nuova casa possono aspettarsi di pagare circa lo 0,3 percento all'1 percento della somma presa in prestito. Il costo di una casa può anche determinare il prezzo dell'assicurazione contro i rischi, con case più costose che richiedono un prezzo superiore rispetto alle case a basso costo.

Tipi di politiche

Le compagnie assicurative determinano i prezzi dei premi in base al numero di pericoli coperti da una polizza. I pericoli possono includere fuoco, vento, furto, esplosione e atti vandalici. Una polizza HO-1 offre una copertura di base contro 10 pericoli e paga per i beni e la casa. La politica HO-2 offre una copertura più ampia, contro fino a 16 pericoli. Una polizza HO-3 paga per tutti i pericoli coperti da una compagnia di assicurazioni, ad eccezione dei rischi esclusi dai termini della polizza. Le polizze HO-4 offrono copertura per gli inquilini contro 16 pericoli, pagando solo i beni, senza copertura per la struttura domestica. La copertura HO-6 protegge i condomini e le proprietà cooperative e può funzionare in congiunzione con le politiche dell'associazione dei proprietari. I proprietari di case con case più vecchie possono acquistare una polizza HO-8, che copre 16 pericoli, ma paga solo i costi di riparazione, non la sostituzione di una casa.

Aspetti domestici

L'anno in cui è stata costruita una casa, l'ubicazione, le dimensioni e i materiali possono influenzare il prezzo dell'assicurazione. Ad esempio, una casa in legno può costare di più rispetto a una casa di mattoni perché comporta un rischio maggiore di danni da incendio. Una casa costruita sulla spiaggia costa di più per assicurare a causa dei rischi di danni all'acqua. Una casa con un idrante antincendio sulla proprietà può costare meno di una casa in una zona rurale senza acqua disponibile per la lotta agli incendi.

sconti

Le compagnie di assicurazione offrono spesso sconti per i proprietari di case che apportano miglioramenti di sicurezza a una casa, come l'installazione di rilevatori di fumo, serrature a catenaccio o sistemi di allarme antifurto. I proprietari di case oltre i 55 anni potrebbero ricevere uno sconto e le persone che hanno altre polizze con una compagnia assicurativa, come la copertura delle automobili, possono spesso ricevere un prezzo inferiore. L'aggiornamento di impianti elettrici, impianti idraulici o impianti di riscaldamento nelle case più vecchie può spesso ridurre i premi dell'assicurazione contro i rischi.

Deducibile

Le polizze assicurative contro i rischi hanno una franchigia, l'importo che i proprietari di abitazione devono pagare di tasca propria quando i pericoli colpiscono. La scelta di una franchigia più elevata può ridurre il costo di un premio assicurativo, ma richiede più denaro dal proprietario della casa quando si presenta una richiesta. Ad esempio, una polizza assicurativa di rischio con una franchigia di $ 5,000 può offrire un premio inferiore a una polizza con una franchigia di $ 1.000.

Costo di sostituzione e valore di mercato

Le compagnie di assicurazione emettono polizze di assicurazione di rischio in base al costo di sostituzione o al valore di mercato di una casa. Una politica dei costi di sostituzione paga per sostituire una casa quando viene completamente distrutta, mentre una politica del valore di mercato paga un proprietario di una casa in base al valore di mercato della casa. Normalmente le polizze di costo di sostituzione pagano un importo più elevato, ma hanno un premio superiore rispetto a una politica del valore di mercato.


Video: Infortuni domestici. Assicurazione per le casalinghe: quanto costa, cosa prevede