In Questo Articolo:

Gli assistenti domiciliari forniscono assistenza personale e servizi di assistenza per anziani, disabili o portatori di handicap. La loro compensazione dipende in gran parte da una varietà di fattori, tra cui i livelli salariali prevalenti nella vostra posizione e le competenze del caregiver in particolare. Ad esempio, un infermiere pratico con licenza a tempo pieno, o LPN, avrebbe un salario più alto di un assistente infermieristico certificato o un assistente personale non specializzato.

Leggi sul lavoro

Se stai pianificando di assumere un fornitore di servizi di assistenza, vivere o altro, devi avere familiarità con le leggi sui salari e le ore che regolano tutti i dipendenti. Secondo la Fair Labor Standards Act, questi lavoratori devono generalmente percepire una retribuzione oraria, piuttosto che uno stipendio. Inoltre, è necessario pagare gli straordinari, pari al 150% della retribuzione oraria normale del dipendente, per le ore lavorate oltre i 40 anni. È inoltre necessario rispettare il salario minimo federale, che è di $ 7,25 all'ora, a partire dal 2011. Le leggi dello stato potrebbe avere requisiti più severi di quelli imposti dalla legge federale. Devi osservare la legge che fornisce il massimo beneficio al caregiver.

Compensazione tipica

A livello nazionale, il costo medio dell'assistenza personale a lungo termine ricevuto a casa è stato di $ 20 l'ora, secondo un recente sondaggio commissionato da John Hancock, un'importante compagnia di assicurazioni che vende assicurazioni per l'assistenza a lungo termine, assicurazioni sulla vita e rendite vitalizie. Questo si traduce in un compenso annuale di circa 37.440 $ all'anno. L'indennizzo è aumentato di circa l'1,4 per cento all'anno nell'ultimo decennio.

Variazioni regionali

La paga media per i fornitori di assistenza domiciliare varia in modo sostanziale con l'ubicazione. Quelli situati a New York, vicino a San Francisco e in Alaska, possono aspettarsi di pagare un tasso di mercato sostanzialmente più alto per lavoro, qualificato o non qualificato, rispetto a quelli delle comunità rurali nel sud e nel midwest, per esempio.

Le imposte sui salari

Come datore di lavoro, dovrai trattenere le tasse di previdenza sociale dalla retribuzione del tuo medico. Nello specifico, dovrai ritirare il 4,2% dalla retribuzione del tuo dipendente nel 2011 e il 6,2% successivamente e inoltrare questo denaro all'IRS. Inoltre, è necessario trattenere un altro 1,45% nell'assicurazione ospedaliera o nei contributi di Medicare. È inoltre necessario inoltrare un altro 6,2% in OASDI e 1,45% in imposta Medicare come contributo del datore di lavoro alla tassa di previdenza sociale. Assicurati di tenere conto di questa tassa per la proiezione dei tuoi costi di assistenza.

Au Pair

Se il bisogno è per la cura non qualificata dei bambini, si può prendere in considerazione l'utilizzo di un programma di scambio alla pari. In questi programmi, fornirai spazio e pensione completa per un au pair, in genere in visita da un altro paese. Fornirai inoltre un risarcimento in contanti di almeno $ 195,75 a settimana, per circa 45 ore di assistenza.


Video: Colf e badanti | La Retribuzione