In Questo Articolo:

Anziché detenere immobili in affitto o guadagni in conto capitale a lungo termine, alcuni investitori immobiliari acquistano proprietà, riparano e vendono rapidamente per ottenere un profitto. La pratica, nota come lanciare, può essere uno sforzo lucrativo per l'investitore e l'uomo delle tasse. Nella maggior parte dei casi, l'Internal Revenue Service richiederà una fetta considerevole di profitti realizzati su una vendita di case-flip.

Rullo di vernice della holding della giovane donna mentre giovane che prepara colore

Le pinne seriali pagano l'imposta sull'aliquota dell'imposta sul reddito.

Nessuna esenzione fiscale per gli investitori

Poche persone pagano le tasse sul profitto che guadagnano quando vendono una casa. Questo perché l'IRS consente ai contribuenti di mantenere il primo guadagno di $ 250.000 esentasse, o di $ 500.000 per le coppie sposate che presentano congiuntamente. Tuttavia, l'esenzione si applica solo quando vendi la tua residenza principale. Se vendi una proprietà in cui non hai mai vissuto o che non hai vissuto per almeno due dei cinque anni immediatamente precedenti la vendita, devi dichiarare il guadagno sulla dichiarazione dei redditi.

Maggiori guadagni significa più tasse

Il tuo guadagno è la differenza in dollari tra il denaro che spendi per la proprietà e l'importo per cui lo vendi. Supponiamo, ad esempio, di comprare una casa per $ 150.000 e spendere $ 50.000 per una nuova cucina, pittura e altri miglioramenti per rendere la casa più attraente. Se vendi la casa per $ 230.000, il tuo guadagno tassabile è $ 30.000. Come investitore, si paga la tassa sull'intero importo del guadagno in conto capitale. Puoi detrarre tutte le tue spese come le tasse di proprietà, le commissioni immobiliari e altre commissioni per ridurre il tuo guadagno.

Doppia responsabilità fiscale

Quante tasse si paga dipende da quanto a lungo si detiene la risorsa. L'uomo delle imposte premia gli investitori che mantengono i propri investimenti immobiliari per più di un anno applicando un tasso di capital gain a lungo termine inferiore. Questo può essere compreso tra zero e 15 percento, a seconda delle circostanze individuali. Se acquisti e vendi la casa entro un anno, il tuo guadagno viene tassato all'aliquota ordinaria dell'imposta sul reddito. Al momento della pubblicazione, tale percentuale potrebbe raggiungere il 39,6 percento.

Quando Flipping diventa un'azienda

L'IRS ha il potere di classificare il flipping seriale - completando flip back-to-back o parecchie transazioni buy-sell in breve tempo - come business piuttosto che come strategia di investimento. Se ciò accade, tutto il profitto è considerato reddito attivo a prescindere da quanto a lungo si detiene la proprietà. Il guadagno è tassabile all'aliquota ordinaria dell'imposta sul reddito e potresti anche essere soggetto a imposte sui salari e sull'occupazione autonoma al tasso prevalente. Non esiste una regola rigida per determinare il punto di svolta dall'attività di investimento all'attività aziendale. L'IRS esamina caso per caso.


Video: Salvini: solidarietà a sindaco di Lodi su mense, fa benissimo