In Questo Articolo:

I piani 401k sono rifugi fiscali che differiscono dall'imposta sul reddito dovuta sui risparmi per la pensione. Questo differimento delle imposte consente di accumulare un saldo del conto pensionistico di grandi dimensioni. Tuttavia, se decidi che non vuoi mantenere il tuo 401k, puoi incassarlo. Se lo fai, devi sapere quanto costa incassare il tuo piano di pensionamento.

Quanto costa incassare il mio 401k?: quanto

tipi

Esistono due tipi di piani 401k. Il 401k tradizionale è il più comune. I contributi al lordo delle imposte sono versati al piano 401k. Quindi, i contributi sono investiti. I prelievi sono tassati alle aliquote ordinarie dell'imposta sul reddito. I piani Roth 401k consentono di versare contributi al netto delle imposte e non prelevano imposte.

Significato

L'importanza di incassare un piano 401k è che ti costerà tasse sul reddito. Incassare un piano 401k innesca un debito d'imposta. Paghi le tasse in base ai fondi 401k come reddito ordinario. Se hai meno di 59 1/2, paghi una penalità del 10% per la distribuzione anticipata dal tuo 401k.

Beneficiare

Il vantaggio di incassare il piano 401k è che ricevi i tuoi soldi prima del pensionamento e puoi fare quello che vuoi con esso. Puoi reinvestire i fondi in qualsiasi tipo di investimento, oppure puoi spendere i soldi per qualcos'altro.

Svantaggio

Lo svantaggio di incassare il tuo 401k in anticipo è che stai incassando il tuo fondo pensione. Quando vai in pensione, potresti non avere abbastanza soldi per vivere. Questo potrebbe metterti in difficoltà finanziarie quando non sei più in grado di lavorare.

considerazioni

Considera di mantenere il tuo piano 401k. Se si desidera accedere ai fondi, e il datore di lavoro consente prestiti, prendere in considerazione l'assunzione di un prestito dal piano 401k invece di incassare in. Piani di piano 401k possono essere presi fino a $ 50.000. Se il tuo datore di lavoro consente prelievi in ​​servizio, è possibile convertire il piano 401k in un IRA Roth invece di incassare nel piano 401k a titolo definitivo. Con la conversione a Roth IRA, si paga l'imposta sul reddito, ma nessuna penalità sulla conversione. Inoltre, puoi ritirare i contributi dal tuo Roth IRA ogni volta che desideri senza una penalità. Ciò significa che puoi convertire un Roth IRA e quindi ritirare i tuoi contributi al Roth per evitare una penalità del 10%.


Video: Shlomo Benartzi: Saving for tomorrow, tomorrow