In Questo Articolo:

Siamo costantemente alla ricerca del meglio dei consigli di colloquio di lavoro, e ci siamo imbattuti in alcune parole di saggezza La musa di cui siamo tutti.

In quasi tutti i colloqui di lavoro che svolgi, puoi quasi garantire che la prima domanda da parte dell'intervistatore sarà, "quindi, parlami di te." Sembra così semplice, ma è onestamente intimidatorio. Come dici davvero a qualcuno di te? Che cosa condividi? Cosa trattieni? Quanto dovresti ottenere in profondità?

L'esperta di carriera Lily Zhang ha parlato con La musa e ha dato la sua formula infallibile per rispondere a questa domanda: Present-Past-Future.

"Per prima cosa inizi con il presente - dove sei adesso," dice Zhang. "Poi, passa al passato, un po 'sulle esperienze che hai avuto e sulle abilità che hai acquisito nella posizione precedente. Infine, concludi con il futuro - perché sei davvero eccitato per questa particolare opportunità."

Certo, pepe che risponde con piccole informazioni e informazioni che saranno utili per la posizione per cui stai intervistando. Ci piace però, è semplice, facile da ricordare ed è un ottimo modo per condividere molte informazioni sulla tua esperienza lavorativa e sulle aspirazioni future. Presente-passato-futuro. Lo memorizzeremo.


Video: Colloquio di lavoro, come rispondere a: Parlami di te - Tell me about yourself #1