In Questo Articolo:

La formula di base per il calcolo di un saldo dovuto consiste nel prendere il saldo originale e sottrarre i pagamenti effettuati. Le spese per interessi complicano l'equazione per i mutui e altri prestiti, però. Poiché alcuni dei pagamenti del prestito vengono applicati per interessi anziché per capitale, è necessario creare una tabella di ammortamento per calcolare il saldo in sospeso su un prestito.

Calcola il saldo dovuto

Con i prestiti tradizionali, alcuni dei vostri pagamenti vengono applicati agli interessi e il resto viene rimborsato al capitale. L'interesse comprende una porzione maggiore del pagamento mensile all'inizio del prestito rispetto alla fine. Questo perché, su questi prestiti, il pagamento degli interessi è pari al tasso di interesse moltiplicato per il saldo del prestito in essere.

Una tabella di ammortamento consente di calcolare la quantità di ciascun pagamento applicata al capitale anziché i pagamenti di interessi. Per creare una tabella di ammortamento e calcolare il saldo dovuto, attenersi alla seguente procedura:

Impostare i dati di prestito

Su un foglio o in un foglio di calcolo, elenca i dettagli pertinenti del tuo prestito, come il tasso di interesse mensile, l'importo del pagamento e il saldo del prestito originale. Ad esempio, il tuo elenco potrebbe leggere:

  • Saldo originario del prestito = $ 600.000
  • Importo mensile del pagamento = $ 500
  • Tasso di interesse ogni mese = 0,4 percento

Per calcolare il tasso di interesse mensile, dividi il tasso di interesse annuale per il numero di pagamenti effettuati ogni anno. Ad esempio, se il prestito ha un tasso di interesse del 5% e si effettuano pagamenti una volta al mese, il tasso di interesse è del 5% diviso 12 o 0,4%.

Crea la tabella di ammortamento

  1. Crea cinque colonne per la tabella di ammortamento. Etichettali Numero di pagamento, Importo del pagamento, Pagamento degli interessi, pagamento principale e Saldo eccezionale
  2. Direttamente sotto Numero di pagamento, scrivi il numero 0 nella prima riga
  3. Direttamente sotto Saldo eccezionale, scrivi il saldo del prestito originale nella prima riga. In questo esempio, sarebbe $ 600.000.

Registra il primo pagamento

  1. Nel Numero di pagamento colonna, scrivi il numero 1 nella riga sotto Pagamento 0.
  2. Nella stessa riga del Importo del pagamento colonna, scrivi l'importo del pagamento mensile. In questo esempio, sarebbe $ 500.
  3. Nella stessa riga del Pagamento di interessi colonna, moltiplicare il tasso di interesse per il saldo in sospeso prima di questo pagamento per determinare la parte di interessi del pagamento. In questo esempio, sarebbe il saldo precedente di $ 600.000 moltiplicato per 0,0004 o $ 240.
  4. Sottrarre l'importo del pagamento degli interessi dall'importo totale del pagamento per trovare il Pagamento principale per questa riga. In questo esempio, $ 500 meno $ 240 o $ 260.
  5. Nella stessa riga del Saldo eccezionale colonna, sottrarre il rimborso principale dal saldo precedente per calcolare il nuovo saldo in sospeso. In questo esempio, il nuovo saldo dovuto sarebbe $ 600.000 meno $ 260 o $ 599.740.

Registrare i pagamenti successivi e trovare l'equilibrio in sospeso sul prestito

  1. Nel Numero di pagamento colonna, continua a etichettare i numeri di pagamento per tutti i pagamenti che hai effettuato. Ad esempio, se hai due anni nel tuo prestito e effettui i pagamenti una volta al mese, hai effettuato 24 pagamenti.
  2. Ripeti la procedura che hai eseguito per il primo pagamento per ogni pagamento successivo effettuato. La figura elencata nel Saldo eccezionale colonna nella riga del pagamento più recente è il saldo attuale in sospeso sul prestito.

Video: richiesta in sospeso