In Questo Articolo:

Le transazioni commerciali non sono sempre facilitate tramite vendite in contanti. Le aziende spesso si affidano all'emissione di crediti ai clienti per vendere i loro prodotti. Pertanto, il termine "vendite di crediti" può essere facilmente definito come vendite in cui il contante non è reso al momento dell'acquisto, risultante in un credito verso una società. Pertanto, le vendite annuali di crediti rappresentano il totale dei crediti fatturati per un periodo di 12 mesi segnalato.
Una volta calcolato, l'ammontare delle vendite annuali di credito è elencato nella parte dei ricavi di un conto economico. Seguendo questa guida, imparerai come le aziende calcolano le vendite annuali di credito.

Come calcolare le vendite annuali di credito

Passo

In primo luogo, totalizza tutte le tue fatture in un periodo di 12 mesi da tutte le fonti per determinare le tue vendite lorde totali, inclusi contanti e vendite di crediti.

Passo

Detrarre le vendite di denaro ricevute per un periodo di 12 mesi dall'importo totale delle vendite lorde.

Passo

Esaminare il denaro residuo dovuto a una società per tutto il periodo di tempo specificato. Dovrebbe corrispondere al totale di tutte le fatture di vendita del credito per il periodo di 12 mesi e illustra le vendite annuali di credito.

Passo

Trasferire l'importo delle vendite di crediti annuali calcolate nella sezione delle entrate di un conto economico.


Video: L'inflazione