In Questo Articolo:

Con la facilità di accesso che abbiamo ai nostri conti bancari e carte di credito, è facile perdere traccia di quanti soldi abbiamo speso. Puoi controllare facilmente il saldo del tuo conto online, al telefono, tramite un bancomat o di persona visitando il tuo istituto finanziario. Tuttavia, questa cifra potrebbe non essere sempre precisa perché potresti avere transazioni in sospeso che non sono ancora state pubblicate nel tuo account. Non riuscendo a mantenere una scheda accurata sul saldo del tuo account potresti farti sovrascrivere il tuo account, con conseguenti costi onerosi o transazioni rifiutate.

Registro in bianco del registro

Registra tutte le tue transazioni immediatamente per rimanere in cima al tuo account.

Tracciamento delle tue transazioni

Il modo migliore per tenere traccia dei fondi disponibili è registrare ogni transazione in un libretto degli assegni, in un blocco note o in un foglio elettronico non appena lo fai. Per iniziare a calcolare il tuo saldo, inserisci il saldo corrente che viene pubblicato nel tuo account. Successivamente, registra le transazioni in sospeso come debiti pre-autorizzati, pagamenti di fatture automatizzate ricorrenti e assegni che sono stati scritti ma non ancora incassati. Mentre continui a utilizzare il tuo account, detratti gli acquisti dal saldo e aggiungi depositi nel momento in cui si verificano. Questo metodo elimina ogni congettura per tenere il passo con i tuoi acquisti e ti assicura di essere sempre consapevole dell'importo esatto in dollari del saldo del tuo conto disponibile.


Video: Office 365 - Excel - Tutorial 5 - Esempio di foglio di calcolo di conto corrente