In Questo Articolo:

È possibile utilizzare il modello di capital asset pricing, o CAPM, per stimare il rendimento di un'attività - come azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento o portafoglio di investimenti - esaminando la relazione della risorsa con i movimenti di prezzo nel mercato.

Come calcolare il rendimento atteso con beta e premi di rischio di mercato1 moneta in euro rotolare su una corda

Come calcolare il rendimento atteso con beta e premi di rischio di mercato

Ad esempio, potresti voler conoscere il rendimento atteso di tre mesi sulle azioni di XYZ Mutual Fund, un ipotetico fondo di azioni americane, che utilizza l'indice S & P 500 per rappresentare il mercato azionario complessivo. CAPM può fornire la stima utilizzando poche variabili e aritmetica semplice.

Le variabili nell'equazione

Le variabili utilizzate nell'equazione di CAPM sono:

  • Ritorno previsto su una risorsa (run), il valore da calcolare
  • Tasso senza rischi (rf), il tasso di interesse disponibile da un titolo privo di rischi, come il conto del Tesoro degli Stati Uniti a 13 settimane. Nessuno strumento è completamente privo di rischi, incluso il T-bill, soggetto a rischio di inflazione. Tuttavia, il T-bill è generalmente accettato come il miglior rappresentante di una sicurezza priva di rischi, perché il suo ritorno è garantito dalla Federal Reserve, che ha il potere di stampare denaro per pagarlo. Le tariffe correnti del T-bill sono disponibili sul sito web di Treasury Direct.
  • Beta del bene (βun), una misura della volatilità dei prezzi del bene rispetto a quella dell'intero mercato
  • Rendimento di mercato atteso (rm), una previsione del rendimento del mercato in un dato momento. Perché questa è una previsione, l'accuratezza dei risultati del CAPM è buona solo quanto la capacità di prevedere questa variabile per il periodo specificato.

Comprensione del premio di rischio di mercato

Il premio per il rischio di mercato è il rendimento atteso del mercato meno il tasso privo di rischio: rm - rf. Il premio per il rischio di mercato rappresenta il rendimento superiore al tasso privo di rischio che gli investitori richiedono di investire in un bene rischioso, come un fondo comune di investimento. Gli investitori richiedono un risarcimento per assumersi rischi, perché potrebbero perdere i loro soldi. Se il tasso privo di rischio è annualizzato dello 0,4 per cento, e il rendimento atteso sul mercato come rappresentato dall'indice S & P 500 nel prossimo quarto trimestre è del 5 per cento, il premio per il rischio di mercato è (5 per cento - (0,4 per cento annuo / 4 trimestri all'anno )), o il 4,9 percento.

La Beta

Beta è una misura del modo in cui il prezzo di un'attività si muove in concomitanza con le variazioni di prezzo nel mercato. Un β con un valore di +1 indica una correlazione positiva perfetta: il mercato e il patrimonio si muovono a passi su base percentuale. Un β di -1 indica una correlazione negativa perfetta, ovvero, se il mercato sale del 10 percento, ci si aspetta che l'asset scenda del 10 percento. I beta delle singole attività, come i fondi comuni di investimento, sono pubblicati sul sito web dell'emittente.

Il calcolo

Per trovare il rendimento atteso, collegare le variabili nell'equazione di CAPM:

run = rf + βun(rm - rf)

Ad esempio, supponendo di stimare che l'indice S & P 500 aumenterà del 5% nei prossimi tre mesi, il tasso privo di rischio per il trimestre è dello 0,1% e il beta del Fondo comune XYZ è 0,7. Il rendimento previsto a tre mesi del fondo comune di investimento è (0,1 + 0,7 (5 - 0,1)), o 3,53%.


Video: Misurare il rischio (Emilio Barucci)