In Questo Articolo:

Quando le società vengono analizzate, gli investitori spesso calcolano la struttura del capitale del valore di mercato della società. Ciò viene fatto principalmente utilizzando un rapporto chiamato rapporto tra indebitamento e capitale proprio. La struttura del capitale di una società è composta da diverse voci chiave, tra cui debito a lungo termine, debito a breve termine, capitale comune e capitale privilegiato. La struttura del capitale indica se una società è finanziata più attraverso il debito o attraverso l'equità. Gli investitori di solito cercano società finanziate principalmente attraverso azioni più delle società finanziate attraverso il debito.

Come calcolare la struttura del capitale del valore di mercato: valore

Calcola la struttura del capitale del valore di mercato utilizzando un rapporto di base.

Passo

Raccogliere insieme le dichiarazioni finanziarie di un'azienda. Il bilancio di un'azienda è ciò che è necessario in particolare. Un bilancio è una sintesi delle attività, delle passività e del patrimonio netto della società. Ciascuna delle tre categorie, nel bilancio, viene quindi suddivisa in sezioni più piccole, in cui le attività sono suddivise in attività correnti e immobilizzate. Le passività sono ridotte in categorie costituite da debiti a breve e lungo termine. La sezione azionaria è suddivisa in tipi di azioni.

Passo

Sommare le passività totali della società. Questo è fatto per calcolare il valore di mercato della struttura del capitale. Le passività sono tutti i debiti dovuti dalla società. Alcune passività sono considerate a breve termine, il che significa che sono dovute e pagabili entro un anno. Altri sono a lungo termine, il che significa che non sono dovuti per almeno un anno. Alcune società scelgono di includere solo le passività a lungo termine in questo calcolo perché rivelano una struttura del capitale più accurata.

Passo

Total equity azionario nel business. Ciò include tutte le azioni ordinarie, le azioni privilegiate e le obbligazioni societarie emesse. L'importo totale rappresenta quanti soldi l'azienda ha preso in prestito dagli azionisti. Questo è considerato l'importo azionario nella struttura del capitale della società.

Passo

Dividi i numeri. Dividere l'importo totale delle passività in base al patrimonio netto dell'azionista. La risposta rivela la struttura del capitale dell'azienda. Questo mostra quale percentuale del capitale è finanziata dal debito e quale percentuale è finanziata dal capitale azionario - chiamato il rapporto debito / mezzi propri. Le società finanziate principalmente dal capitale proprio sono meno rischiose di quelle finanziate dal debito, perché l'equità è un modo più stabile di espandere le operazioni commerciali rispetto al debito. Ad esempio, se una società ha $ 300.000 in passività e $ 600.000 in azioni, il capitale totale è $ 900.000. Dividendo le passività per il capitale netto si ottiene un rapporto debito / mezzi propri dello 0,5 o 50 percento. Ciò significa che il 50% del capitale della società è finanziato con debito. Più bassa è la percentuale, meno rischiosa è la compagnia.


Video: LEZIONE 2: il calcolo del valore attuale netto, valutazione di un immobile o azienda e la duration