In Questo Articolo:

Quando un membro del servizio lascia involontariamente le forze armate con uno scarico onorevole, può essere ammesso al pagamento di un TFR. Questo pagamento una tantum è stato istituito per consentire al personale militare di passare alla vita civile dopo un lungo periodo di servizio. Prende in considerazione la durata del servizio del membro militare, il grado e molte altre variabili, come la disabilità. I membri militari possono essere ammessi al trattamento di fine rapporto con un minimo di sei anni di servizio militare.

Come calcolare il TFR militare: servizio

I membri militari di tutte le branche possono essere ammessi al trattamento di fine rapporto.

Passo

Assicurati che il tuo pacchetto di separazione sia completo. Avrai bisogno del tuo rapporto di lavoro attivo DD-220, documenti che indicano lo stato di dimissione, documenti che indicano se i tuoi superiori credono che tu sia stato promosso e la tua data di dimissione.

Passo

Determina se sei idoneo per il pagamento completo o mezzo. Un membro militare che viene involontariamente separato dal servizio che è altrimenti in regola e pienamente promosso riceverà una retribuzione piena. I membri militari con scarichi generali o medici o membri che potrebbero non essere stati promossi riceveranno probabilmente metà del salario.

Passo

Trova la paga mensile regolare per il tuo grado al momento della separazione nelle tabelle dei salari militari di Defence Finance and Accounting Service (vedi Risorsa).

Passo

Conta i tuoi anni di servizio, compresi i mesi interi come frazioni di un anno. Moltiplicare questo numero con la paga mensile regolare del passaggio precedente.

Passo

Moltiplicare il numero del passaggio precedente per 12, quindi del 10 percento. Se si anticipa la metà della retribuzione, dividere il numero per 2. Il risultato è l'importo della liquidazione militare che è possibile anticipare prima delle imposte.


Video: Pensione, servizio INPS per il calcolo online