In Questo Articolo:

Quando si tratta di essere pagati, si dice certamente che "è meglio tardi che mai". Ma non esagerare se hai ricevuto una retribuzione retroattiva - sfortunatamente, lo Zio Sam vorrà ancora il suo taglio. Sul lato positivo, calcolare e pagare le tasse sulla retribuzione retroattiva è un affare piuttosto semplice.

modulo di imposta sul reddito

La retribuzione retroattiva deve essere elencata nel modulo 1040.

Tasse sulla retribuzione retroattiva

Ai fini della tassazione, l'IRS considera retribuzioni retroattive come salari per l'anno in cui sono stati pagati. Ad esempio, se nel 2014 sei retribuito retroattivamente per il lavoro che hai svolto nel 2013, è considerato reddito per il 2014. Il tuo datore di lavoro dovrebbe fornirti un modulo W-2 per questi salari arretrati. Aggiungi questi salari all'importo che hai guadagnato nell'anno in cui hai ricevuto la retribuzione arretrata. Metti il ​​numero combinato sulla riga 7 di IRS Form 1040 al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi. Tratta i salari retroattivi come faresti con i salari ordinari quando calcoli le tasse.

Un esempio

Ad esempio, supponi di aver lavorato per un'azienda nel 2013, ma la società ha calcolato male le tue ore e ti ha pagato solo per alcuni dei tuoi lavori. La società ti ha inviato una retribuzione retroattiva di $ 3000 nel 2014, quando l'errore è stato scoperto. Aggiungeresti questo $ 3.000 al tuo stipendio per il 2014. Ad esempio, se hai guadagnato uno stipendio di $ 60.000 nel 2014, aggiungi $ 3.000 a quello per un totale di $ 63.000. Inserisci $ 63.000 nella riga 7 del modulo 1040 dell'IRS per calcolare le tue tasse.


Video: Arretrati della tassa rifiuti (D.Vergini) Consiglio Comunale Forlì 12/7/2016