In Questo Articolo:

Il cibo e gli altri prodotti che acquisti al supermercato sono in genere misurati in unità standard come once o sterline. Un prezzo unitario è semplicemente il prezzo dell'articolo convertito in costo per unità. Ad esempio, un sacchetto da 5 libbre di zucchero che costa $ 3 ha un prezzo unitario di 60 centesimi per libbra. Si è tentati di presumere che i pacchetti di grandi dimensioni abbiano prezzi unitari più bassi di quelli piccoli, ma Consumer Reports dice che non è insolito che le taglie più grandi costino di più per unità.

Un tipico supermercato di Melbourne. Un acquirente attende che i loro generi alimentari vengano sottoposti al pagamento. 2003

Calcolare i prezzi unitari al supermercato aiuta a tagliare la bolletta del cibo.

La formula del prezzo unitario

Alcuni negozi di alimentari pubblicano i prezzi unitari, ma i rapporti sui consumatori avvertono che non sono sempre precisi. È meglio controllare da soli i prezzi unitari. Per calcolare un prezzo unitario per gli articoli della spesa, dividere il prezzo per la misura unitaria. Supponiamo che tu stia cercando di decidere tra due taglie della stessa marca di caffè. Uno può pesare 13,5 once e ha un prezzo di $ 4,45. Dividere $ 4,45 per 13,5 ti dà un prezzo unitario di 33 centesimi per oncia. La grande lattina costa $ 10,88 e pesa 2 sterline o 32 once. Dividi $ 10,88 per 32 e il prezzo unitario arriva a 34 centesimi l'oncia. In questo esempio, il più piccolo può costare meno per oncia, quindi è in realtà l'offerta migliore.


Video: [Organizzazione Ristorante] Come calcolare il costo del piatto