In Questo Articolo:

Mantenere un abbonamento a una rivista che non si legge o non piace è il tipo di spesa non necessaria che può devastare il budget. Mantenere un budget e spese saggiamente può aiutarti a darti il ​​controllo del tuo futuro finanziario. Annullare un abbonamento a una rivista è di solito un processo semplice.

Politica del publisher

Mentre ogni editore ha le sue politiche, molte riviste ti consentiranno di cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo. Leggi la stampa fine sul tuo contratto di abbonamento per vedere se ci sono delle restrizioni che potrebbero impedire o limitare la tua capacità di annullare. Ad esempio, la politica di rimborso di una rivista può essere valida solo per un certo periodo di tempo, ad esempio 60 o 90 giorni dopo la sottoscrizione. Oppure alcune riviste possono rimborsare solo la parte non utilizzata dell'abbonamento; ad esempio, se hai ricevuto sei dei 12 numeri, la società concederà solo un rimborso del 50%.

Scegli il tuo metodo

Molte riviste offrono diversi metodi per annullare l'abbonamento, ad esempio online, via e-mail o telefonicamente. Il sito Web della rivista o del publisher di solito elenca i numeri di telefono di abbonamento o di assistenza clienti e le informazioni di posta elettronica sulla loro pagina di contatto. Alcuni siti Web delle riviste forniranno un modulo di richiesta di cancellazione online. Nella pubblicazione di stampa, le informazioni sull'assistenza clienti sono spesso posizionate verso la parte anteriore della rivista, sopra o vicino al colombiere, che è la pagina che elenca l'editore, lo staff e i contributori.


Video: Cancellare, scherzo telefonico