In Questo Articolo:

Gli assegni circolari sono una forma di pagamento affidabile perché rappresentano fondi garantiti. L'acquirente paga alla banca il denaro, e il cassiere emette e firma un assegno per l'importo desiderato. Poiché la banca è già stata pagata, il destinatario attinge fondi sul conto della banca.

Bancomat che assiste cliente femminile, vista laterale

Un cassiere bancario sta assistendo un cliente.

Incassare l'assegno

Un assegno circolare può essere presentato per il pagamento presso il proprio istituto finanziario, presso la banca o l'unione di credito dove è stato emesso, o con molte altre strutture che offrono servizi di incasso. Dovrai approvare l'assegno prima di incassarlo e la tua banca potrebbe richiederti di presentare un documento d'identità per proteggersi dalle frodi. Inoltre, la tua banca non può incassare l'assegno a meno che tu non abbia abbastanza nel conto per coprirlo nel caso in cui non sia genuino. Se vai in banca e la sua politica non ti consente di andare via con i soldi, deve rendere disponibili i fondi tra uno e cinque giorni lavorativi.


Video: TRUFFA ASSEGNI CIRCOLARI - GUARDATE COSA COMBINANO