In Questo Articolo:

Alcuni negozi di alimentari offrono servizi di incassatura ai loro clienti. Ciò aumenta la comodità per coloro che non vogliono fare un viaggio aggiuntivo in banca. Dal punto di vista del negozio, offre ai clienti denaro da spendere lì. Tuttavia, le politiche di riscossione variano in base alla posizione e la politica in un negozio di alimentari locale sarà probabilmente diversa da un'altra. Controlla prima di andare al negozio per assicurarti che possa soddisfare le tue esigenze.

Impiegato di vendite femminile che parla con cliente alla cassa in un supermercato

Un uomo è in un negozio di alimentari e controlla la corsia.

Contanti con l'acquisto

I punteggi della spesa spesso accettano assegni per gli acquisti e possono consentire ai clienti di scrivere un assegno superiore all'importo dell'acquisto per ottenere il rimborso. In genere, devi presentare un documento di identità con foto emesso dal governo e il tuo nome, indirizzo e numero di telefono devono essere presenti sul controllo. Questo servizio si basa sulla cronologia dell'account del cliente, pertanto i nuovi clienti o coloro che hanno scritto assegni errati in passato potrebbero non essere in grado di usufruire di questa opzione.

ID e tariffe

Molti negozi offrono servizi di check-cash nell'area del servizio clienti. Questo spesso include i controlli sui salari al di sotto di un importo stabilito, così come alcuni controlli governativi e assegni di sconto. Nella maggior parte dei casi dovrai fornire un documento d'identità con foto e un codice fiscale. Alcuni negozi di alimentari potrebbero anche richiedere di dimostrare di essere un cliente normale mostrando una carta fedeltà del negozio. Questo è progettato per limitare il rischio del negozio. Se succede qualcosa e l'assegno viene restituito, hanno le tue informazioni di contatto e un certo grado di sicurezza che ti verrà restituito. Pagherai spesso una commissione per il servizio, che può essere a pagamento o variare in base all'importo dell'assegno.

Verifica di terze parti

Quando presenti il ​​tuo assegno, il negozio di alimentari può scansionarlo per un servizio di accettazione di terze parti che verifica rapidamente se l'assegno è buono. Il servizio preleva le informazioni dal controllo scansionato e le confronta con le informazioni memorizzate nel suo database, che include la cronologia dell'account con quel negozio di alimentari e altri che utilizzano il servizio. L'assegno può essere rifiutato se si dispone di un assegno non pagato o di una commissione straordinaria registrata nel database. Se viene rifiutato per questo motivo, riceverai le informazioni di contatto se desideri ottenere maggiori dettagli da tale servizio di terze parti.

Servizi Vary

I negozi di alimentari non sono banche e non hanno lo stesso livello di servizi di incasso che una banca farebbe. Un negozio può limitare i tipi di assegni che incasserà o non elaborare nulla oltre un determinato importo. A partire dal 2015, Albertson's, ad esempio, non incasserà assegni di rimborso delle imposte superiori a $ 1.500, mentre Food Lion non incasserà assegni di gestione stipendi per più di $ 500. Non tutti i negozi effettuano i contanti assegni personali, in particolare quelli provenienti da fuori dallo stato. Inoltre, è improbabile che tu possa eseguire un controllo di più di 60 giorni o assegni di terze parti.


Video: assegni falsi per un milioni e mezzo tre arresti