In Questo Articolo:

Prendersi cura di un adulto disabile potrebbe qualificarsi per un ulteriore beneficio fiscale rivendicando quella persona come dipendente dal proprio ritorno. Per essere considerato permanentemente e totalmente disabilitato dall'Internal Revenue Service, la persona che rivendichi non deve essere in grado di svolgere alcuna attività lucrativa sostanziale e un medico deve decidere che la condizione deve durare almeno un anno o terminare con la morte. Per richiedere la persona come dipendente, la persona deve soddisfare i criteri relativi ai figli o ai criteri di qualificazione stabiliti dall'IRS.

uomo di mezza età e moglie disabile

Un marito abbraccia sua moglie, che siede su una sedia a rotelle.

Requisiti per i bambini qualificati

In genere, una persona deve avere meno di 19 anni per soddisfare i criteri come figlio qualificato. Tuttavia, secondo la Pubblicazione IRS 17, non vi è alcun limite di età se la persona è completamente e permanentemente disabilitata. Inoltre, per soddisfare i criteri, la persona deve essere la discendente (compresi i figliastri e i figli adottivi), il fratello (inclusi fratelli e sorellastre) o un discendente di un fratello. La persona deve aver vissuto con te per almeno metà dell'anno e non può aver fornito più della metà del proprio sostegno. La persona richiesta non può presentare una dichiarazione dei redditi comune a meno che non lo faccia solo per richiedere il rimborso delle imposte trattenute.

Criteri relativi qualificanti

"Parenti qualificati" è un termine improprio in quanto la persona in realtà non deve essere imparentata con te. Ma, la persona deve vivere con te per l'intero anno come parte della tua famiglia a meno che la persona sia tuo figlio, fratello, genitore, zia o zio, nonno o figlio di tuo fratello. Il reddito della persona non può eccedere la detrazione per l'esenzione ($ 3.950 a partire dall'anno fiscale 2014) e devi fornire più della metà del sostegno della persona. Il reddito include generalmente tutti i pagamenti che non sono esenti da imposta, compresi i pagamenti di invalidità della previdenza sociale, anche se la persona ha altre detrazioni per ridurre tale reddito. Vi è un'eccezione speciale che esclude le entrate per un adulto disabile che lavora in un laboratorio protetto - che è una scuola che fornisce una formazione speciale per le persone disabili e gestita da un gruppo o da un governo esentasse - a causa della sua disabilità.

Rivendicazione dei dipendenti

Se l'adulto disabile soddisfa i criteri per la sua richiesta come dipendente, sia come figlio qualificato che come parente qualificato, è necessario presentare le tasse con il modulo 1040A o con il modulo 1040. In entrambi i casi, sulla riga 6, colonna 1, indicare il nome della persona Nella colonna 2, segnala il numero di previdenza sociale della persona. Nella colonna 3, segnala la relazione della persona con te. Ogni dipendente che si sostiene riduce il reddito imponibile di $ 3.950, a partire dall'anno fiscale 2014.

Registra da conservare

Se rivendichi un adulto disabile sulle tue tasse, tieni un record per dimostrare che soddisfi ciascuno dei criteri. Mentre è facile dimostrare che qualcuno ha vissuto con te per tutto l'anno, ad esempio avendo un ID con la tua casa come indirizzo della persona, è più complicato mostrarti il ​​test di supporto. Per fare ciò, tenere traccia di tutti i costi di supporto della persona durante l'anno, tra cui "cibo, alloggio, abbigliamento, istruzione, cure mediche e dentistiche, attività ricreative, trasporti e simili necessità", secondo la Pubblicazione dell'IRS 17. Quindi, continua record per mostrare quanti di questi costi hai pagato e l'adulto pagato per verificare che la persona non ha pagato più della metà dei costi se la rivendi come figlio qualificato o che hai pagato più della metà dei costi se la sto rivendicando come parente qualificato.


Video: Reddito di cittadinanza, assegni anche di 2mila euro a famiglia. Ecco le cifre | La prove del notizi