In Questo Articolo:

Quando ricevi un aumento, è molto importante calcolare l'aumento di stipendio come percentuale del tuo vecchio stipendio. In questo modo è più facile confrontare il tuo aumento di stipendio con il tasso di inflazione e con gli aumenti salariali in posti di lavoro comparabili. Sebbene relativamente semplice, molti lavoratori non calcolano il loro aumento di salario percentuale e sono felici di accettare il rilancio offerto. Questo approccio è rischioso perché non ti rendi conto che il tuo datore di lavoro ti paga meno di quello che riceverebbe in un'altra azienda.

Passo

Calcola l'importo in dollari del tuo aumento di stipendio sottraendo il tuo vecchio stipendio dal tuo nuovo stipendio. Ad esempio, se attualmente stai facendo $ 80.000 e il tuo nuovo stipendio sarà $ 83.000, l'importo in dollari dell'aumento è $ 83.000 - $ 80.000 = $ 3.000.

Passo

Dividere l'importo in dollari dell'aumento di stipendio del vecchio stipendio per calcolare l'aumento percentuale. Nell'esempio sopra, l'aumento di stipendio percentuale è $ 3,000 / $ 80,000 = 3,8 percento.

Passo

Valuta l'aumento del salario percentuale rispetto all'inflazione, misurato dall'indice dei prezzi al consumo (vedi Risorse). Potresti essere contento di un aumento di $ 3,000, ma se l'inflazione per l'anno in corso è del 5%, in realtà sarai peggio in termini di potere d'acquisto reale, anche dopo l'aumento di stipendio.

Passo

Cerca gli aumenti salariali ricevuti dai tuoi colleghi presso aziende competitive. Un collega con un lavoro simile in un'azienda diversa potrebbe ricevere $ 85.000 quest'anno rispetto ai $ 83.000. Potresti credere di meritare uno stipendio più alto, ma se sai che il vecchio stipendio del tuo amico era di $ 84.000, puoi vedere che ha ricevuto un aumento salariale più piccolo di quello che hai fatto: $ 1.000 / $ 84.000 = 1,2 percento rispetto al tuo aumento del 3,8 percento.


Video: Aumento di Stipendio?