In Questo Articolo:

Inizialmente, avere un compagno di stanza per condividere l'affitto e altre spese avrebbe potuto sembrare la soluzione perfetta per le difficoltà finanziarie che rendevano difficile il tuo affitto. La legge dell'Illinois ti consente di portare un compagno di stanza nella tua casa in affitto se il tuo contratto specifica che puoi subaffittare. Tuttavia, se la relazione tra te e il tuo coinquilino si affievolisce, è difficile sfrattare il tuo compagno di stanza se non hai un accordo scritto e lui non è in leasing primario con te.

Passo

Raccogli la prova che tu e il tuo coinquilino avete un contratto di affitto orale. Mentre i leasing scritti sono i migliori, Illinois riconosce i leasing orali, sebbene siano difficili da giustificare. Fai una copia di qualsiasi assegno che il tuo compagno di stanza ha usato per pagare la sua quota dell'affitto e delle utilità o recupera le copie delle ricevute che hai dato al tuo compagno di stanza quando ha pagato l'affitto.

Passo

Determina i motivi che stai usando per sfrattare il tuo compagno di stanza. L'Illinois riconosce di non aver pagato l'affitto come concordato e la distruzione della proprietà come ragioni di sfratto. Se il contratto di locazione con il padrone di casa specifica altri motivi di sfratto, come il rumore eccessivo, puoi espellere il tuo compagno di stanza per tali motivi se hai passato i dettagli del contratto di locazione con il tuo compagno di stanza quando è entrato.

Passo

Scrivi una lettera al tuo compagno di stanza per informarlo del tuo intento di avviare un procedimento di sfratto. Invia la lettera per posta raccomandata e conserva la ricevuta di consegna. Mentre puoi consegnare la lettera al tuo compagno di stanza, la corrispondenza ti fornisce la prova di cui hai bisogno in tribunale. L'Illinois richiede che tu fornisca ai compagni di stanza senza un preavviso di 30 giorni prima di iniziare lo sgombero.

Passo

Visitate l'ufficio del vostro ufficio di circoscrizione locale e richiedete un modulo di reclamo per gli sfratti. Completa il modulo e allega tutta la documentazione che hai in merito alla locazione del tuo coinquilino. Includi una copia dell'avviso di 30 giorni che hai inviato al tuo compagno di stanza.

Passo

File il modulo con l'addetto al circuito e paga la tassa di deposito per la tua contea. Permetti a un giudice di decidere il tuo caso o di chiedere un processo con giuria quando presenti il ​​tuo reclamo. C'è un costo aggiuntivo per un processo con giuria.

Passo

Segui le istruzioni del commesso per far servire al tuo compagno di stanza l'ufficio dello sceriffo locale con il reclamo. Esamina i documenti del tribunale che l'impiegato ti invierà dopo che lo sceriffo ha servito il tuo compagno di stanza. Cerca la data di restituzione fissata dal commesso. La data di ritorno è la data della tua udienza ed è in genere tra 14 e 40 giorni dopo che lo sceriffo serve il tuo compagno di stanza.

Passo

Scatta foto di eventuali danni causati dal tuo compagno di stanza in preparazione dell'udienza del tribunale. Chiedi agli amici o agli altri inquilini di essere presente all'udienza con te e di testimoniare a tuo nome. Vai all'udienza e mostra al giudice la tua documentazione e prova che hai seguito i passaggi corretti nel processo di sfratto.


Video: J-Ax & Fedez - Piccole cose ft. Alessandra Amoroso (Official Video)