In Questo Articolo:

Mentre le carte di credito e di debito rendono il pagamento elettronico delle cose un gioco da ragazzi, ci sono situazioni in cui un controllo è un'opzione migliore. Forse è necessario pagare un giardiniere per i servizi resi, o si desidera effettuare un acconto su una casa. Poiché un assegno tradizionale non è verificabile e può rimbalzare se non ci sono abbastanza fondi nel conto per coprire l'importo dell'assegno, chi accetta assegni come forma di pagamento potrebbe richiedere di presentare un assegno certificato, soprattutto se si tratta di una grande quantità di soldi.

Uomo che scrive un assegno di pagamento

Come ottenere un assegno certificato

Cos'è un assegno certificato?

A differenza degli assegni circolari che vengono pagati in contanti, un assegno certificato è garantito dalla tua banca in base ai fondi correnti nel tuo conto. La banca esamina il tuo account e ti assicura di avere fondi sufficienti per coprire l'importo scritto sull'assegno, e quindi riservano tale importo all'interno del loro sistema in modo da non poterlo spendere altrove. A tale scopo, non è possibile utilizzare controlli di avviamento e assegni di credito. Avrai bisogno di avere un conto corrente con la banca e usare solo i loro assegni.

Conoscere il costo

Non tutte le banche certifica un assegno gratuito. In realtà, molti di loro fanno pagare una piccola tassa. Schuyler Savings Bank richiede ai clienti di pagare $ 10 per un assegno certificato, mentre Santander Bank addebita $ 15 per questo servizio. Successivamente, dovrai verificare il saldo del tuo conto per assicurarti di avere fondi sufficienti per coprire l'importo scritto sull'assegno certificato. È possibile ottenere queste informazioni dal proprio cassiere della banca o accedendo al proprio account tramite il sito Web o l'app della banca.

Visita la tua banca locale

Sfortunatamente, non è possibile ottenere un assegno certificato con alcun mezzo diverso dall'andare al proprio sportello bancario locale e parlare con il cassiere. Fai sapere al dipendente della banca che desideri ottenere un certificato. Compila l'assegno con le seguenti informazioni: data, persona o entità che stai pagando, l'importo numerico e scritto dell'assegno e la tua firma. Se lo desideri, puoi scrivere una nota nella sezione dei memo. Consegnare l'assegno al cassiere, che utilizzerà quindi il numero di conto sull'assegno per verificare di disporre dei fondi necessari a coprire l'importo dell'assegno. Il dipendente della banca può chiedere di vedere un modulo di identificazione valido per verificare la tua identità; allora lui o lei metterà una sospensione sul tuo account per l'importo specifico scritto sull'assegno.

Pronto ad andare

Dopo aver registrato la transazione nel tuo registro di controllo, puoi dare il controllo al destinatario previsto. Puoi farlo di persona o spedire l'assegno se l'individuo vive fuori dal Paese.


Video: Assegno bancario