In Questo Articolo:

I costi dell'assistenza all'infanzia occupano una grande porzione di molte buste paga dei genitori. Il governo federale offre sovvenzioni federali per la custodia dei bambini e lo sviluppo a agenzie statali di servizi sociali per assistere i genitori a basso reddito con le spese per l'assistenza diurna. Questi fondi vanno direttamente ai fornitori di assistenza all'infanzia. A seconda del reddito del genitore, i fondi pagano una parte delle spese di assistenza giornaliera o l'intero importo. Ogni stato stabilisce le proprie regole di qualificazione per l'assistenza all'infanzia.

Classe Montessori / Pre-School Ascoltare l'Insegnante

Bambini all'asilo con istruttore.

Passo

Determina se hai diritto all'assistenza diurna. Il bambino per il quale si sta facendo richiesta deve avere meno di 13 anni o minorenni e disabile. Nella maggior parte degli stati, il reddito familiare deve essere inferiore al 185 percento del livello di povertà federale, sebbene alcuni stati forniscano assistenza fino al 200 percento del livello di povertà federale. Devi essere impegnato in un impiego retribuito a tempo pieno o parziale o in un programma di istruzione o formazione qualificato.

Passo

Contatta il dipartimento statale dei servizi sociali e richiedi informazioni su come richiedere assistenza per l'asilo. Potrebbe essere possibile completare l'applicazione online, ma alcuni stati richiedono un'applicazione cartacea, che è possibile scaricare spesso dal sito Web del servizio sociale. Puoi anche avere una domanda inviata per te.

Passo

Compilare l'applicazione per l'assistenza all'infanzia. Richiede il tuo nome, i nomi dei tuoi figli e la loro età. È inoltre necessario elencare altri membri adulti della famiglia. Fornisci il tuo reddito familiare e le tue spese mensili, compresi i pagamenti per l'alloggio, le utenze e i costi per l'assistenza all'infanzia.

Passo

Raccogli documentazione per verificare le informazioni sulla tua applicazione. Questo include certificati di nascita, tessere di previdenza sociale, almeno un mese di buste paga, prova di prestazioni sociali o prestazioni di sicurezza sociale e copie di cambiali e dichiarazioni per le spese.

Passo

Invia la tua domanda e i documenti di verifica al dipartimento statale dei servizi sociali. Un assistente sociale esaminerà l'applicazione e i documenti forniti e invierà una lettera di accettazione o rifiuto, di solito entro un mese. Se sei stato approvato, la lettera specificherà in dettaglio come utilizzare le prestazioni per l'infanzia. Se ti viene negato, l'avviso fornirà le istruzioni per fare appello sulla decisione.


Video: Via al 'bonus asilo', ma il comune di Roma non ha soldi