In Questo Articolo:

Un prestito a casa è un tipo di prestito che è possibile ottenere utilizzando il patrimonio netto della vostra casa come garanzia. I prestatori preferiscono i prestiti di equità domestica alle linee di credito non garantite, in quanto consentono al mutuante un modo per ottenere indietro i loro soldi in caso di inadempienza del mutuatario sul prestito. Un prestito a casa può essere molto utile se stai pensando di ristrutturare la tua casa o consolidare carte di credito ad alto interesse. È possibile ottenere un prestito a casa anche se si dispone di cattivo credito. Ci sono delle insidie ​​nell'ottenere un prestito a casa. Tuttavia, se stai attento, puoi evitarli.

Passo

Determina quante risorse hai nella tua casa. Puoi basare il capitale della tua casa sul prezzo di vendita o sul valore di valutazione. Fare riferimento ai documenti per la chiusura del mutuo. Guarda anche la tua ultima dichiarazione di mutuo. Dedurre l'attuale saldo del mutuo ipotecario dal valore della vostra casa per determinare l'equità della vostra casa.

Passo

Crea un budget. Trova l'importo totale del tuo reddito netto e calcola le tue spese mensili totali. Di solito è possibile trovare questi importi nel libro mastro del conto corrente. Ottieni le tue spese mensili medie aggiungendo le tue spese totali per l'ultimo anno e dividendole per 12. Determina la quantità di stipendio da portare a casa oltre alle normali spese.

Passo

Scopri quanto puoi permetterti di prendere in prestito. Il modo migliore per farlo è con un calcolatore di ammortamento di equità domestica come quello su WellsFargo.com. Puoi anche utilizzare un libro contenente i valori di ammortamento. Determinare un potenziale importo del prestito a casa, tasso di interesse e durata in mesi. Tieni presente che i tassi di interesse del prestito a casa tendono a oscillare tra l'8 e il 15% e tendono a essere più alti per le persone con crediti scadenti. Inoltre, di solito puoi chiedere solo l'80% del capitale della tua casa. Quindi controllare i pagamenti mensili che saranno necessari per estinguere il prestito di equità domestica, sia nella calcolatrice online o nei tavoli del libro.

Passo

Guardarsi intorno per trovare il tasso più basso possibile su un prestito a casa. Cerca informazioni su un sito di comparazione di prestiti come LendingTree.com. Quando stai compilando i moduli, sii onesto sulla tua storia creditizia negativa. Ciò aumenterà l'accuratezza delle offerte di prestito di equità domestica ricevute e ti aiuterà a evitare spiacevoli sorprese in seguito.

Passo

Controllare un sito web come Mortgage-Lenders-PLUS.com se si è rifiutato un mutuo per la casa da parte dei principali istituti di credito ipotecario. Questo sito specifica che forniscono prestiti a casa per le persone cattive credito. Se non riconosci il nome di alcun creditore, controlla attentamente la sua reputazione sul sito web di Better Business Bureau. Se non riesci a trovare un finanziatore sul sito web BBB o se ha una valutazione negativa, non ottenere un prestito a casa da quel creditore.

Passo

Evitare di fare affari con istituti di credito di prestito di equità domestica che ti inviano offerte non richieste. Fai attenzione anche alle offerte che sembrano troppo belle per essere vere. Ricorda che dovrai pagare i costi di chiusura sul tuo prestito a casa. Probabilmente includeranno punti, che di solito costano l'1% dell'importo totale del prestito. Non dare per scontato che si dovrebbe pagare di più semplicemente perché si ha cattivo credito. Se i punti sono superiori all'1%, chiedi al prestatore perché.


Video: Cessione del quinto. Come ottenere il prestito