In Questo Articolo:

Problemi finanziari rendono difficile permettersi i pagamenti della casa, tuttavia, è possibile negoziare il perdono del mutuo con il creditore. Un piano di perdono ipotecario è una riduzione approvata dal finanziatore sul saldo principale del mutuo per la casa che consente di mantenere la casa o di uscire ed evitare la preclusione. Indipendentemente da quale opzione di perdono ipotecario scegli, informati sulle possibili implicazioni fiscali prima di accettare un piano di perdono ipotecario. Un giudizio di carenza, che influisce sul tuo credito, è un'altra conseguenza da considerare. Sebbene il perdono dei mutui faciliti i vostri problemi finanziari, il processo è spesso lungo e complesso.

Coppia firma contratto immobiliare

Una coppia sposata discute i documenti di ipoteca con un ufficiale di prestito

Passo

Contatta il tuo prestatore e chiedi informazioni sulle opzioni di perdono del mutuo. Spiega le tue circostanze finanziarie ed essere pronto a rispondere alle domande riguardanti le tue finanze e le circostanze al telefono. Una modifica del mutuo può ridurre parte del capitale dovuto sul prestito ipotecario. Una vendita allo scoperto ti consente di vendere la tua casa per meno del saldo dovuto. Un atto in sostituzione della preclusione consente di trasferire la proprietà della propria casa al creditore per soddisfare il prestito.

Passo

Raccogliere documentazione finanziaria per la revisione del prestatore. Sia che applichiate una modifica del prestito, una vendita allo scoperto o un atto di compimento, i prestatori di solito devono vedere due estratti conto bancari recenti, prove di reddito, i vostri ultimi due anni di dichiarazioni dei redditi e un elenco delle vostre spese mensili. Per una vendita a breve, è necessario fornire l'accordo di quotazione, un contratto di vendita, una dichiarazione di chiusura dei costi e la prova di fondi dell'acquirente.

Passo

Scrivi una lettera di disagio finanziario che spiega il motivo per cui non puoi permetterti di pagare l'attuale saldo principale sul tuo prestito. Specificare le difficoltà, come la perdita del lavoro, ed elencare tutte le azioni intraprese per evitare il default. Ad esempio, se in precedenza ti è stata negata una modifica del prestito e hai tentato invano di vendere la tua casa tramite vendita allo scoperto, dovresti inserire queste informazioni nella tua lettera di disagio per un atto-in-luogo.

Passo

Richiedere e firmare una lettera dal vostro prestatore che stabilisce i termini esatti del piano di perdono ipotecario. La lettera deve specificare l'importo del capitale che il mutuante accetta di cancellare, o perdonare. In una vendita breve, la vostra lettera di approvazione dovrebbe dichiarare che il prestatore accetta di rinunciare al proprio diritto a qualsiasi mancanza - la differenza tra l'importo dovuto e il prezzo di vendita.


Video: Chiedo perdono ai Soldi / Metodo TRANSELFING