In Questo Articolo:

Una prequalifica con un creditore ipotecario avvantaggia gli acquirenti più di quanto aiuti i venditori o gli agenti immobiliari. Può essere il primo passo per scoprire se ti qualifichi per un mutuo per la casa. Fornisce un'idea del potere d'acquisto e può determinare se è necessario lavorare su credito, finanze o altra logistica. I venditori in genere preferiscono la pre-approvazione del mutuo, che è un'analisi più approfondita e un indicatore più forte dell'ammissibilità dell'acquirente.

Firma del contratto

Una donna sta compilando i moduli su un tavolo.

Stabilire contatti con gli specialisti dell'ipoteca

È possibile prequalificare un mutuo per la casa con una banca, un'unione di credito o una società di mutui. In genere è possibile scegliere tra un finanziatore diretto, che fa i prestiti, o un broker di mutui, che agisce come un unico punto di riferimento per più società di prestito. Poiché una prequalifica non richiede necessariamente prove documentate delle tue finanze o del tuo credito, un appuntamento telefonico o d'ufficio con uno specialista di ipoteche dovrebbe essere sufficiente. Molti istituti di credito e intermediari ti permettono anche di prequalificare online.

Esecuzione accura dei numeri

La tua prequalifica è valida solo come le informazioni fornite. Anche se i creditori possono prequalificare in base al punteggio di credito percepito, al reddito stimato e al carico del debito, è meglio accedere al proprio rapporto di credito. Con il tuo punteggio di credito, i pagamenti mensili del debito e le informazioni sul conto come insolvenze, recente bancarotta o limatura di pignoramento in mano, i creditori possono fornire una prequalifica del prestito più precisa. Questi dettagli, insieme a dure date di lavoro, guadagni lordi e importi che potresti avere per un acconto, aiutano anche i prestatori a fornire le cifre più accurate.


Video: Auxilia Finance - Scopri i nuovi servizi di prequalifica e predelibera del mutuo