In Questo Articolo:

Spesso, il primo indizio che ottieni è che il tuo conto bancario è stato congelato è quando la tua carta di debito ti manchi al registratore di cassa. Anche se potresti aspettarti che la tua banca ti avvisi, le banche non sono legalmente obbligate a informarti prima di bloccare il tuo conto bancario. L'unica ragione per cui la tua banca congelerebbe il tuo conto è se un creditore o un esattore ha ottenuto un giudizio legale contro di te. Il congelamento dei fondi dei conti è una tattica comunemente usata per incoraggiare i debitori a effettuare pagamenti per il loro debito.

Donna di affari che per mezzo del computer portatile

Reagendo su un account congelato

Passo

Chiama la tua banca per sapere quale agenzia o creditore ha ricevuto un giudizio per congelare il tuo account. Chiedi al maggior numero possibile di domande riguardanti il ​​problema, incluso il nome e le informazioni di contatto dell'avvocato che rappresenta il creditore. Se non hai ancora ricevuto un avviso di giudizio per posta, richiedi che la banca lo invii immediatamente.

Passo

Interrompi qualsiasi deposito diretto sul conto in questione e incassa il tuo stipendio altrove, dato che puoi ancora effettuare depositi ma non puoi effettuare prelievi. Pagare le fatture con contanti o vaglia finché la questione non è stata riconciliata.

Passo

Determina come rilasciare il tuo conto bancario congelato. Se hai un debito che è passato attraverso le collezioni scadute e non puoi rimborsare il debito per intero, i creditori a volte elaborano un piano di pagamento finché sei proattivo. Ricordarsi di chiedere una prova di pagamento. Se ritieni che un giudizio sia stato commesso in errore, contatta l'avvocato che rappresenta il creditore e fornisci la prova del pagamento.


Video: I conti correnti italiani sono al sicuro?