In Questo Articolo:

Se hai vissuto con i tuoi genitori, un compagno di stanza, un coniuge o un partner, fare la transizione per vivere da solo ed essere completamente responsabile per la tua vita e le tue finanze può essere intimidatorio. Non solo devi occuparti degli aspetti sociali, ma dovrai anche gestire tutte le attività finanziarie, come la creazione di credito e il mantenimento di un budget.

Rilassata giovane donna

Sii proattivo, piuttosto che reattivo, nella pianificazione delle tue esigenze di vita personali.

Calcola le tue spese

Determina quanti soldi hai bisogno per vivere da solo per il prossimo anno. Questo includerà spese come affitto, servizi pubblici, generi alimentari, servizio telefonico, manutenzione automatica, abbigliamento, pagamenti con carta di credito e cavo. The Better Business Bureau fornisce un elenco completo delle spese domestiche sul proprio sito Web da utilizzare per la pianificazione del budget. Se hai vissuto con i genitori, chiedi loro e / o gli amici che sono stati da soli a quale tipo di spese domestiche potresti non pensare, come detersivi per bucato, detersivi per piatti, prodotti per la pulizia, asciugamani e sacchetti della spazzatura. Se possiedi o noleggi la tua prima auto, parla con qualcuno dei costi di manutenzione come gas, cambio dell'olio, filtri dell'aria e visite periodiche di manutenzione. Se non sei più sulla polizza di assicurazione sanitaria dei tuoi genitori, scopri quanto costerebbe acquistare l'assicurazione sanitaria da solo o richiedere la detrazione del piano del tuo datore di lavoro dal tuo stipendio.

Sviluppare un budget a breve termine

Una volta che conosci le tue spese per l'anno, crea un budget che elenca le entrate e le spese mensili. Questo ti aiuterà a risparmiare denaro per mesi quando le tue spese saranno più alte, come quando viene pagata una polizza assicurativa trimestrale o durante le vacanze. Decidi cosa farai con qualsiasi reddito extra, ad esempio creando un fondo di risparmio di emergenza, pagando le carte di credito o contribuendo a un account di pensionamento. Vai a fare la spesa con qualcuno che sa come scegliere gli articoli giusti per una singola persona, in base al tuo budget e se vuoi occuparti degli avanzi.

Costruisci il tuo credito

Se non hai una storia di credito o hai avuto un conto in comune con qualcun altro, inizia a costruire il tuo credito. Visita Annual Credit Report.com per ottenere una copia gratuita dei tuoi rapporti di credito correnti. Esaminali per verificarne l'accuratezza e correggi i dati errati che appaiono seguendo i passaggi sul sito web dell'agenzia di segnalazione specifica. Acquista le carte di credito che offrono la migliore combinazione di tasso di interesse annuale, commissioni basse e altri vantaggi, come un periodo di tolleranza in caso di ritardato pagamento. I finanziatori valutano il tasso di pagamento in tempo reale e l'importo totale del credito utilizzato rispetto al debito disponibile per determinare il merito di credito. Usa le tue carte anche se non ne hai bisogno, effettuando un acquisto o due ogni mese e poi pagando l'intero saldo. Mantenendo bassi i tuoi saldi, ad esempio inferiore al 25 percento del credito utilizzato, migliora il tuo punteggio di credito.

Impara a cucinare / pulire / mantenere

Scopri cosa devi fare per mantenere la tua casa, appartamento, auto, elettrodomestici o altri oggetti funzionanti. Lasciare acqua sul pavimento vicino alla doccia, ad esempio, può portare a costose putrefazioni del legno. Leggi il manuale di istruzioni della tua auto per sapere quando hai bisogno di visite di manutenzione per evitare costose riparazioni. Scopri come pulire e mantenere elettrodomestici come lavatrice, asciugatrice, fornelli e unità di riscaldamento e raffreddamento. Pulisci regolarmente docce e bagni prima che si sporchino per evitare macchie difficili da rimuovere. Se non hai i soldi per cenare fuori ogni pasto, chiedi ad amici e parenti suggerimenti su come iniziare a preparare il tuo cibo.

Sviluppare un piano finanziario a lungo termine

Una volta che ti senti pronto per iniziare a vivere da solo a breve termine, inizia a pianificare le tue esigenze finanziarie a lungo termine. Ciò include il risparmio per un acconto di casa, un fondo pensione, un'assicurazione sulla salute e sulla vita e un fondo universitario per bambini. Parla con un pianificatore finanziario certificato del tuo piano a lungo termine per conoscere le diverse polizze assicurative, le opzioni di risparmio e di investimento e il ruolo che potrebbero avere i benefici della sicurezza sociale nella tua pianificazione.


Video: Come andare a VIVERE DA SOLI in 5 step | Matcha Latte