In Questo Articolo:

Le carte di credito utilizzano codici di sicurezza per verificare l'identità e proteggersi dalle frodi con le carte. In alcuni acquisti, il processo di verifica raccoglie automaticamente i codici dai dati crittografati sulla carta. Se stai facendo un carta non presenti transazione via Internet o telefono, fornire un ulteriore codice di sicurezza o numero CV2. Il CV2 è una serie di tre o quattro numeri che possono essere stampati su entrambi i lati della carta.

Codici di sicurezza della carta di credito

Se stai pagando con carta di credito di persona, la transazione controlla un codice di convalida crittografato sulla banda magnetica o sul chip della carta come parte del processo di approvazione. Questo codice ha vari nomi, inclusi CVC, CVC1, CVV o CVV1. Il codice viene controllato automaticamente e non si conoscono i suoi dati.

Se acquisti online o per telefono, commercianti o siti web non possono fisicamente controllare strisce o patatine. Pertanto, le transazioni remote utilizzano un codice di sicurezza diverso, il CV2, CVV2 o CVC2. Questo codice è una serie di numeri stampati sulla carta di credito. Fornisci il numero di codice quando richiesto durante la procedura di pagamento per dimostrare di avere la carta in tuo possesso.

Trovare il numero

I codici CV2 non sono in rilievo ma vengono stampati. In genere, il codice ha tre cifre e viene stampato sul retro della carta di credito alla fine di una serie di numeri. Può apparire sopra o sopra la linea della firma o in una scatola separata da qualche altra parte sul retro. American Express è un'eccezione a questa regola. Stampa codici CV2 sulla parte anteriore delle sue carte di credito sopra il numero della carta e utilizza quattro cifre.


Video: Come ti rubo i soldi dalla carta di credito