In Questo Articolo:

Le tasse di vendita sono imposte dai governi statali e locali come mezzo per aumentare le entrate. Le tasse di vendita sono un tipo di imposta sul consumo perché la tassa si applica solo agli acquisti. Secondo Money Zine, le imposte sulle vendite rappresentano circa il 25 percento delle entrate statali e locali. L'importo dell'imposta sulle vendite è determinato dall'aliquota dell'imposta sulle vendite e dalla dimensione dell'acquisto.

Come moltiplicare le tasse di vendita: moltiplicare

Le tasse di vendita vengono aggiunte al costo degli acquisti.

Passo

Aggiungi tutte le tasse di vendita applicabili insieme per trovare l'aliquota totale delle imposte sulle vendite. Ad esempio, se hai una tassa di vendita pari al 3,1% e un'imposta statale sulle vendite del 5,4%, devi aggiungere 3,1 a 5,4 per ottenere un'aliquota IVA totale dell'8,5%.

Passo

Dividere l'aliquota totale delle imposte sulle vendite espressa in percentuale di 100 per convertirla in un decimale. In questo esempio, dividere 8,5 per 100 per ottenere 0,085.

Passo

Moltiplicare l'aliquota dell'imposta sulle vendite espressa in percentuale dal prezzo di acquisto per calcolare l'imposta sulle vendite. Completando l'esempio, se un articolo costa $ 330, moltiplichi $ 330 per 0,085 per trovare l'imposta sulle vendite, che sarebbe $ 28,05.


Video: Borse di studio e lavoro per 17 laureati dalla Philip Morris