In Questo Articolo:

Rimborso di prestiti agli studenti può essere difficile se si guadagna un salario basso in un lavoro senza scopo di lucro. Il governo federale offre il perdono parziale del prestito per i mutuatari che lavorano in occupazioni di servizio pubblico per almeno 10 anni mentre effettuano i pagamenti sui loro prestiti agli studenti federali. Questo programma è solo per prestiti agli studenti federali, come prestiti Stafford, Perkins e PLUS; non è applicabile per prestiti agli studenti da istituti di credito privati. L'ammontare del prestito perdonato è pari al saldo sul prestito federale dopo aver effettuato i 120 pagamenti mensili richiesti mentre si è occupato di un lavoro di servizio pubblico.

Passo

Consolidare i prestiti agli studenti in un prestito di consolidamento diretto a meno che non siano già tutti i prestiti diretti attraverso il governo federale. I prestiti di vecchia data attraverso il programma FFEL devono essere consolidati in un prestito diretto per poter beneficiare del perdono del servizio pubblico.

Passo

Iscriversi al piano di rimborso basato sul reddito, al piano di rimborso dei redditi potenziali o al piano di rimborso standard di 10 anni.

Passo

Effettua 120 pagamenti mensili sul tuo prestito per studenti dopo l'ottobre 2007. Ogni pagamento deve avvenire entro 15 giorni dalla scadenza. Il tuo ultimo pagamento non può essere prima di settembre 2017.

Passo

Lavorare a tempo pieno nel settore non profit o in un'altra occupazione di servizio pubblico durante tutti i 120 mesi in cui si effettuano i pagamenti.

Passo

Richiedere l'autorizzazione al prestito per il servizio pubblico compilando l'applicazione disponibile presso il Dipartimento dell'istruzione. Questa applicazione non era disponibile a partire da settembre 2011, ma sarà disponibile entro il 2017 quando il primo turno di mutuatari avrà diritto alla remissione del prestito.


Video: The Spider's Web: Britain's Second Empire (Documentary)