In Questo Articolo:

Con le carte di credito, i pagamenti automatici, i prestiti agli studenti, i mutui e gli altri debiti dei consumatori, è facile rimanere indietro nei pagamenti e mettere a repentaglio il rating del credito per anni. Pagare un singolo debito può portarti verso una migliore gestione del credito migliorando le tue capacità di pianificazione finanziaria e aumentando la tua disciplina fiscale. Usa pianificazione e ricerca per identificare denaro extra che puoi applicare al debito e creare un calendario per il rimborso.

Coppia pagare le bollette online

Coppia pagare le bollette online.

rinegoziare

Se possibile, rinegozia il debito per ridurre i pagamenti, ridurre quello che devi o allungare il tempo di ritorno. Una chiamata alla tua compagnia di carte di credito potrebbe comportare un tasso di interesse ridotto, che ti dà un importo di rimborso totale inferiore. Puoi anche provare a ridurre quello che devi con un profitto iniziale. Ad esempio, se devi un membro della famiglia o un'azienda locale $ 1.000, potrebbe essere disposto a prendere $ 500 o $ 600 ora, soddisfacendo l'intero debito, piuttosto che aspettare mesi per ottenere i $ 1.000. Pagare più del minimo mensile su un debito accelera il rimborso e riduce i pagamenti degli interessi.

Crea un bilancio

L'overspending in relazione a una variazione del reddito è una delle prime 10 cause di indebitamento, secondo il sito web di finanza al consumo Bankrate. L'overspending spesso deriva dal non pianificare e tenere traccia delle spese, in particolare gli acquisti discrezionali. È difficile sapere dove puoi tagliare se non sai quali sono le tue spese. Ad esempio, se una coppia salta un viaggio di $ 40 al cinema al mese, ciò equivale a circa $ 500 all'anno. Trovare modi per tagliare una spesa di $ 5 e una spesa di $ 10 a settimana può risparmiare altri $ 800 ogni anno.

Creare un budget annuale con importi mensili stimati per tutte le spese necessarie, inclusi affitto o mutuo, utenze, generi alimentari, telefoni e altre spese di soggiorno. Usa la carta di credito dell'anno scorso e gli estratti conto bancari per identificare le tue probabili spese. Annota ogni addebito che hai fatto o verifica di aver scritto l'anno scorso per articoli discrezionali - cose che non dovevi acquistare - e totalizza tale importo. Utilizzare questo calcolo per identificare le aree in cui è possibile ridurre le spese e applicare i risparmi al piano di rimborso del debito.

Vendi beni

Passa attraverso i tuoi armadi, garage, cantina, soffitta e cucina per trovare beni che puoi vendere a un cantiere di vendita o online. Vendere oggetti con un grande sconto può fare un guadagno netto immediato e proteggere il tuo futuro finanziario. Potresti essere sorpreso di avere oggetti che puoi vendere velocemente per centinaia o migliaia di dollari. Se disponi di investimenti che puoi liquidare, determina la potenziale perdita che potresti subire utilizzando quei soldi per pagare il tuo debito rispetto alla quantità di interessi che salvi.

Usa credito

Potrebbe non avere senso assumere nuovo debito per pagare il debito corrente, ma se si è in pericolo di inadempienza sulla prima cifra e di danneggiare il proprio credito, scambiare il debito potrebbe essere un'alternativa. Ad esempio, se si dispone di un saldo della carta di credito di $ 5,000 con un alto tasso di interesse annuale, prendere in considerazione l'apertura di un nuovo conto della carta di credito che consente di trasferire il saldo senza interessi per 12 mesi o più o ad un tasso molto più basso. Il guru finanziario Suze Orman raccomanda di cambiare le carte ogni sei mesi se riduce i pagamenti degli interessi.

Se hai un'equità nella tua casa e un reddito costante, guarda il prestito a casa per eliminare un debito che ha un tasso di interesse molto più alto. Potresti essere in grado di interessare famiglia e amici in un prestito usando una tattica di vittoria / vittoria. Se hai un saldo della carta di credito con un tasso di interesse del 20 o del 30 percento, offri a un familiare o un amico il 10 percento del denaro che ti presta. Questo riduce l'importo totale del pagamento e gli dà un ritorno che potrebbe non essere in grado di ottenere altrove. Negozia la percentuale come una tantum sul tuo debito totale.


Video: Puoi denunciare chi non paga un debito? – Avvocato Cristiano Cominotto – Studio legale