In Questo Articolo:

Organizzazioni di beneficenza in tutto il paese gestiscono programmi progettati per fornire un aiuto finanziario alle persone bisognose. Sebbene i programmi specifici varino tra gli enti di beneficenza, alcune organizzazioni nazionali sono famose per offrire assistenza o rinvii. Ogni organizzazione stabilisce le linee guida e i requisiti di ammissibilità necessari per ricevere aiuto a livello locale.

Raccogli i tuoi documenti

Tutte le organizzazioni caritatevoli dovranno verificare la tua identità e la situazione finanziaria. Anche se potrebbero non avere requisiti o limiti di reddito, dovranno verificare se sei veramente bisognoso. Poiché i finanziamenti sono limitati ea volte disponibili in base al principio "primo arrivato, primo servito", assicurati di avere tutti i documenti necessari a portata di mano per evitare ritardi. In genere avrai bisogno di:

  • Il tuo documento di identità
  • Numeri di previdenza sociale per tutti i membri della famiglia
  • Fatture e documenti della famiglia, come bollette o avvisi di sfratto
  • Copia del tuo contratto di locazione o del mutuo
  • Documenti che mostrano un disagio - bolletta medica, documenti di dimissione ospedaliera, ricevute di riparazione auto, ecc.
  • Prova del reddito familiare negli ultimi 30-60 giorni

Componi 2-1-1

L'helpline 2-1-1 può collegarti con un'organizzazione di beneficenza locale che offre assistenza. Uno specialista risponderà alla tua chiamata, valuterà la tua situazione finanziaria generale e cercherà programmi e servizi che soddisfino le tue esigenze. Se sei idoneo per un particolare programma in base alle informazioni fornite, lo specialista fornirà un rinvio per l'assistenza.

Cerca 211.org

Cerca gli enti di beneficenza nella tua zona utilizzando la presenza online 2-1-1 di United Way, 211.org. Inserisci il tuo codice postale e dichiari di essere indirizzato al tuo sito web locale 211. Cerca inserendo il tipo di assistenza di cui hai bisogno per rivelare un elenco di enti di beneficenza noti per offrire quel particolare tipo di aiuto. Contatta direttamente l'ente di beneficenza per determinare se il finanziamento è attualmente disponibile e per assicurarti di soddisfare i requisiti di idoneità.

Contatta le organizzazioni benefiche nazionali

Le organizzazioni di beneficenza nazionali forniscono assistenza per i bisogni di base, come cibo, vestiti, abitazioni e servizi pubblici. Offrono anche servizi che ti aiutano a rimettersi in piedi, comprese le risorse per l'impiego, la consulenza e la pianificazione finanziaria. Alcuni degli enti di beneficenza che offrono tale aiuto includono:

  • Benefici cattolici
  • L'esercito della salvezza
  • Società di San Vincenzo de 'Paoli

Cerca nei siti Web per trovare le divisioni o le diocesi locali.

Richiedi assistenza

Se l'ente di beneficenza ha finanziamenti, richiedere un appuntamento o chiedere informazioni sulla procedura di richiesta. Gli uffici locali richiedono generalmente un processo di domanda faccia a faccia per determinare l'idoneità e il bisogno. Tuttavia, alcuni enti di beneficenza possono accettare domande online o per posta. Dovrai inviare i tuoi documenti e rispondere a domande sulla tua famiglia, sul reddito e sulle spese correnti.


Video: 3 errori da evitare per lavorare nel non profit [Diego Maria Ierna]