In Questo Articolo:

Se sei un locatario corrente in base a un contratto di locazione (contratto di locazione), esiste una data di scadenza per tale accordo. Naturalmente, la scadenza non significa che devi trasferirti in quella data. Tu o il proprietario o il gestore della proprietà puoi avviare un rinnovo in qualsiasi momento. Di solito, il rinnovo viene effettuato non meno di 30 giorni prima della scadenza del contratto di locazione e non più di 45 giorni prima, ma in alcuni casi, ad esempio una proprietà che desidera mantenere locatari affidabili sul posto o un cambio di gestione, questa linea temporale può differire. La buona notizia è che non devi aspettare per avviare la procedura di rinnovo.

Come rinnovare un contratto di noleggio: noleggio

Rivedi e rinnova il tuo contratto di noleggio in pochi passaggi.

Passo

Conosci il tuo attuale contratto di locazione. Controlla il tuo leasing corrente circa 90 giorni prima della scadenza. Se non hai ottenuto una copia al momento della firma, contatta il proprietario o il gestore della proprietà e chiedi uno.

Passo

Considera il prezzo che paghi ogni mese e tutti i servizi inclusi, sei ancora felice lì? Vuoi continuare a vivere lì? In tal caso, elencare tutto ciò che si desidera modificare in un contratto di rinnovo. Un cambiamento potrebbe non essere affatto cambiato, come nel mantenere il tasso di noleggio corrente in contrasto con il tipico aumento in affitto. Oppure un cambiamento potrebbe in qualche modo migliorare il tuo appartamento: nuovi pavimenti, nuovi elettrodomestici o nuove vernici, ad esempio. Potresti anche essere in grado di passare a un appartamento più grande nello stesso complesso per lo stesso o simile affitto.

Passo

Contatta il proprietario o il gestore della proprietà almeno 45 giorni prima della scadenza del contratto di affitto per iscritto o chiama un appuntamento per discutere il rinnovo del contratto di locazione. Porta l'elenco delle modifiche con te alla riunione e includi informazioni supplementari se stai tentando di negoziare.

Passo

Preparati per un aumento dell'affitto. Questo è un business tipico. Sai cosa puoi permetterti e sei disposto a pagare per il tuo particolare noleggio. Nonostante il tuo tentativo di negoziazione, potresti decidere che la cosa migliore è che tu resti nella tua posizione e paghi un po 'di più. Anche se sei disposto ad accettare un aumento del canone, non mostrare le tue carte con il proprietario o il gestore di proprietà troppo rapidamente. Basta sapere qual è la tua linea di fondo.

Passo

Fai il tuo accordo finale con il padrone di casa o il gestore della proprietà e prendilo per iscritto. Firma la documentazione, richiedi una copia e conservane una copia per i tuoi archivi.


Video: La registrazione dei contratti di locazione - RLI