In Questo Articolo:

Le lettere di raccolta vengono generalmente inviate ai consumatori da agenzie di raccolta di terze parti che acquistano vecchi debiti da creditori o altre agenzie di riscossione. In altri casi, l'ente di recupero può essere assunto dal creditore per recuperare un debito insolvente. Se ricevi una lettera da un'agenzia di riscossione, è importante che il debito venga convalidato. Alcune agenzie di recupero provano a riscuotere crediti non validi. Altri potrebbero provare a raccogliere un importo in eccesso. Rispondere alle lettere di raccolta per iscritto è essenziale.

Come rispondere alle lettere di riscossione dei crediti: lettere

Rispondere alle lettere di raccolta per iscritto è importante per documentare la validità del debito.

Passo

Scrivi una lettera all'agenzia di riscossione chiedendo la prova che sei debitore di questo debito. La legge sulle pratiche di riscossione del debito equo stabilisce che le agenzie di raccolta devono essere in grado di fornire la prova del debito, un processo noto come convalida.

Passo

Invia la tua lettera tramite posta certificata e richiedi una ricevuta di ritorno. Avere la prova che l'agenzia di riscossione ha ricevuto la tua lettera sarà utile se il tuo caso dovesse mai finire in tribunale. L'agenzia di riscossione può ignorare la tua lettera, ma legalmente è richiesta per convalidare il debito al fine di segnalarlo sui tuoi rapporti di credito e perseguire la riscossione.

Passo

Attendi 30 giorni affinché l'agenzia di recupero risponda alla tua lettera.

Passo

Invia una seconda lettera se non ricevi una risposta appropriata. Copie degli estratti conto originali o una copia del contratto originale tra te e il creditore originario sono necessari per dimostrare che il debito è tuo e l'importo è corretto. Una semplice stampa dal creditore originale non dimostra nulla sotto l'FDCPA. Nella seconda lettera, includere una copia della prima lettera con una copia della ricevuta di ritorno. Spiega i tuoi diritti sotto l'FDCPA e chiedi che cessi i tentativi di raccolta e rimuovi il debito dai tuoi rapporti di credito.

Passo

Attendi da 15 a 20 giorni per una risposta alla tua seconda lettera. Se si ricevono estratti conto e convalida adeguata, è possibile negoziare un accordo o altre modalità di pagamento. Se non si riceve la convalida, è possibile portare l'agenzia di recupero crediti presso il tribunale per le controversie di modesta entità. Consultare un avvocato esperto in materia di riscossione dei debiti per informazioni sul processo di archiviazione.


Video: