In Questo Articolo:

Vendere una casa danneggiata in un incendio può presentare una sfida più grande ma non impossibile. Mentre ci vuole una combinazione di fattori per vendere qualsiasi proprietà, le case danneggiate dall'incendio attirano sia gli investitori che i compratori di case in cerca di un affare. Rinnovare una casa bruciata prima di immetterla sul mercato è un'opzione, ma richiede la divulgazione di tutti i danni da fuoco, sia di natura grave che minima.

Home Fire Damage

Una casa danneggiata dal fuoco vale tanto quanto qualcuno pagherà per questo.

Riproduzione della posizione

Gli acquirenti di case vogliono la convenienza; quindi, la vicinanza di una proprietà a opportunità di lavoro, negozi, scuole e trasporti pubblici sono fattori di vendita forti. Di conseguenza, una casa parzialmente bruciata in una posizione privilegiata può essere ripristinata al valore precedente o superiore. Anche se una casa bruciata viene danneggiata in modo irreparabile, l'ubicazione del lotto da sola può ancora rendere la proprietà un buon investimento per un potenziale acquirente che vuole costruire una nuova casa.

Approfittando del basso inventario

Le scorte basse aiutano a spingere i prezzi delle case più in alto. Nei luoghi in cui le case sono lente a venire sul mercato, un inventario di abitazioni basse crea più domanda per le case che sono disponibili. Se una proprietà è stata danneggiata in un incendio, il tempo di spingere per vendere è prima che l'inventario delle case in vendita nell'area aumenti - di solito, in primavera. Un agente immobiliare con esperienza nella vendita di proprietà danneggiate dall'incendio può aiutare a individuare potenziali acquirenti con denaro contante che non avranno bisogno di finanziamenti.

Approfittando della domanda elevata

Per le case danneggiate dagli incendi, una domanda crescente unita a un'offerta scarsa è di solito una buona notizia per i venditori. Le case bruciate situate in aree in cui il mercato immobiliare è in alta marcia spesso vendono a un prezzo equo. In un mercato in cui gli acquirenti di case non possono aspettare per acquistare una proprietà, la disponibilità di un minor numero di scelte può essere un vantaggio, soprattutto se la casa si trova in un quartiere desiderabile. Ma anche se la casa arriva a un prezzo, un acquirente considererà le condizioni della proprietà prima di fare un'offerta.

Individuazione delle prospettive

Le prospettive per le proprietà "as-is" danneggiate dal fuoco comprendono compratori e acquirenti di contanti che si qualificano per un prestito di ristrutturazione. Prima di mettere una casa danneggiata dal fuoco sul mercato, è una buona idea che gli ispettori domestici qualificati valutino l'entità del danno. In effetti, le leggi statali richiedono ai venditori di fornire agli acquirenti una dichiarazione di divulgazione delle condizioni della proprietà. Inoltre, fornire un potenziale acquirente con una stima di un appaltatore affidabile sul costo per riparare i danni potrebbe aiutare a vendere la proprietà.

Prezzi bassi

Fissare prezzi a casa per iniziare può essere una strategia di vendita efficace. Anche se un basso prezzo di vendita genera di solito un rapido interesse e può persino portare a offerte concorrenti, vendere una casa bruciata "così com'è" potrebbe significare venderlo a un profondo sconto. Un acquirente che ha intenzione di ripristinare la proprietà sarà alla ricerca di un prezzo di vendita più basso per compensare i costi per rinnovarlo. Per ottenere un prezzo più alto, potrebbe essere necessario riparare il danno prima di vendere la casa. Prima di mettere la casa sul mercato, assumere un perito autorizzato per dare sia "così com'è" che i valori riparati della casa è utile per stabilire un prezzo equo.


Video: Milano, Aler vende casa, ma chi compra?