In Questo Articolo:

Anche se un acquirente non può prendere il possesso legale di un'auto senza un titolo chiaro, è comunque possibile vendere un'auto che ha un privilegio. In effetti, in un articolo del 2013 su Bankrate.com, Lana Johnson, vicepresidente senior delle origini per Santander Consumer USA, afferma che la maggior parte delle auto in vendita ha privilegi. Sebbene il processo di vendita sia più complesso, è possibile.

Macchina in vendita

Una macchina classica con un cartello "In vendita".

Contatta il prestatore

Contattare il creditore e chiedere l'importo del rimborso del privilegio. Un privilegio è un reclamo legale che un prestatore o altra terza parte tiene sulla tua auto. Questa affermazione è ciò che ti impedisce di trasferire la proprietà senza pagare un saldo dovuto. Inoltre, chiedi se ci sono procedure specifiche da seguire per vendere la tua auto a terzi.

Fai la vendita

Organizzare l'incontro con l'acquirente presso la sede dell'attività del titolare del privilegio. Se il creditore accetterà il pagamento direttamente dall'acquirente, AutoTrader.com ti consiglia di effettuare il pagamento in contanti o tramite assegno certificato e di pagare l'eventuale saldo direttamente a te. Se l'importo della vendita non copre il saldo dovuto, dovrai saldare il saldo prima che il mutuante rilasci una liberatoria.

Circostanze speciali

Se il creditore non è locale, segui le istruzioni fornite dal tuo istituto di credito per il trasferimento dell'importo del pagamento, ad esempio impostando un conto di garanzia presso la tua banca o con un servizio di garanzia di terze parti. Questo potrebbe ritardare il trasferimento di alcuni giorni fino a quando non ricevi una liberatoria. Non consentire all'acquirente di prendere possesso dell'auto fino a quando non è possibile trasferire legalmente il titolo.


Video: CAPO PLAZA - Tesla feat. Sfera Ebbasta, DrefGold (Prod. AVA, Charlie Charles, Daves The Kid)