In Questo Articolo:

Se è necessario inviare fondi sicuri e si sceglie di non utilizzare un servizio di filo (fornito dalla propria banca o da una società privata di servizi di filo), è possibile inviare un assegno bancario. Un assegno bancario può assumere due forme: un assegno certificato e un assegno circolare. C'è una leggera differenza tra i due, ma entrambi sono più sicuri dei contanti.

Come inviare denaro tramite assegno bancario: fondi

Un assegno bancario è abbastanza sicuro da inviare per posta.

Assegno circolare

Passo

Controlla il saldo del tuo conto presso la tua banca locale. Dovrai visitare personalmente una filiale per ottenere un assegno circolare, ma prima devi confermare che i fondi sono disponibili nel tuo account.

Passo

Passa ad una stazione di cassiere e chiedi un assegno circolare nella quantità che ti serve. Il cassiere preleverà i fondi dal tuo conto presso quella banca e li metterà in un conto di garanzia. Questa è una "zona di attesa". È necessario specificare il beneficiario sul controllo.

Passo

Invia l'assegno circolare al beneficiario. Non sarai in grado di accedere ai fondi prelevati dal tuo account. Possono essere rilasciati solo quando il beneficiario incassa l'assegno circolare. (Puoi comunque fare il check-out per te stesso).

Verifica certificata

Passo

Raccogli i fondi necessari per scrivere un assegno certificato. Questa opzione viene utilizzata al meglio se non si dispone di un conto corrente bancario o se si desidera utilizzare una banca diversa dalla propria.

Passo

Prendi i soldi in contanti alla banca. Consegnare i contanti alla cassa e chiedere un assegno certificato nell'importo desiderato. Il cassiere prenderà i fondi e li inserirà nell'account della banca. Questo è diverso da un account di deposito a garanzia. Un account di deposito a garanzia può contenere fondi per una varietà di diversi assegni circolari.

Passo

Effettua il check-out al beneficiario appropriato. Ora puoi inviarlo alla parte ricevente appropriata. Solo quando il beneficiario incassa l'assegno certificato, la banca rilascerà i fondi che hai inizialmente versato.


Video: Strumenti di Pagamento | 1. Assegno, bonifico e giroconto