In Questo Articolo:

Condividere un conto bancario con un altro individuo può essere conveniente, ma può anche essere pericoloso. In qualità di titolare di un conto congiunto, sei legalmente responsabile di eventuali commissioni applicate sul conto indipendentemente dal fatto che tu abbia maturato le commissioni. Inoltre, entrambi i titolari di conti hanno pieno accesso a tutti i fondi contenuti nell'account in ogni momento. Pertanto, chiunque condivida l'account con te ha il diritto di prelevare e spendere i tuoi soldi. Anche se ti fidi della persona che condivide il conto bancario congiunto con te, la suddivisione potrebbe essere nel tuo migliore interesse in caso di cambiamento della tua situazione finanziaria.

Passo

Chiama la banca e chiedi di dividere l'account. Nella maggior parte dei casi, una banca richiederà la chiusura del conto bancario congiunto. Permetterà quindi a te e al tuo precedente titolare dell'account congiunto di aprire nuovi account personali, a condizione che tu ti qualifichi. Le politiche bancarie differiscono, tuttavia, a seconda della banca.

Passo

Attendi che tutte le transazioni correnti in sospeso sul conto bancario congiunto vengano cancellate. Puoi chiudere un conto bancario indipendentemente dal fatto che le transazioni siano in sospeso, ma così facendo potresti lasciarti pagare le commissioni per addebiti o assegni postati dopo che il tuo account è stato svuotato e chiuso.

Passo

Prelevare il denaro nel conto bancario congiunto e assegnarlo tra te e il tuo intestatario del conto.

Passo

Richiedi un nuovo conto bancario solo a tuo nome. A seconda della banca, potrebbe essere necessario sottoporsi a una verifica del credito per aprire un nuovo account.


Video: COME LA FRANCIA PIEGA L'AFRICA CON IL FRANCO CFA, Mohamed Konarè