In Questo Articolo:

Con un po 'di creatività e impegno, puoi iniziare un'attività domestica senza soldi in anticipo. Tutto ciò di cui hai bisogno è un computer per iniziare. Puoi offrire i tuoi servizi o vendere oggetti, come i tuoi vecchi vestiti o le tue creazioni artigianali. Ci sono varietà di modi in cui è possibile avviare un'impresa e lavora come il tuo capo dalla comodità della tua casa. Dovrai solo trovare la tua nicchia, promuoverti e metterti in contatto con gli altri.

Offrire servizi

Ci sono una varietà di attività da cui puoi partire da casa senza costi di avviamento. Commercializzi te stesso e le tue abilità, come scrivere freelance, ghostwriting, editing, blog, design di siti web o fotografia. Crea un sito web o blog di base gratuito mostra campioni delle tue abilità o collegamenti al tuo lavoro. Ad esempio, WordPress.com offre sia siti Web gratuiti che blog. Apri un account, scegli un modello e inizia a pubblicare i tuoi contenuti. Wordpress.com ospita il tuo sito o blog senza alcun costo per te.

Puoi anche crea una pagina Facebook per la tua azienda. Invita amici e familiari a "Mi piace" sulla tua pagina e condividila con i loro amici. Controlla Craigslist o siti come Upwork per potenziali opportunità di lavoro.

Vendi la tua roba

Inizia vendendo oggetti in giro per la tua casa su eBay. Puoi persino creare un negozio eBay. Non ci sono commissioni iniziali, ma ti verranno fatturate mensilmente per il negozio o addebitate per ogni articolo che elenchi e una percentuale del prezzo di vendita di ciascun articolo. EBay spesso gestisce promozioni gratuite per i venditori, ad esempio annunci gratuiti per i primi 20 articoli ogni mese. Le tariffe standard per inserzione partono da circa $ 0,30, a partire da settembre 2015, e le commissioni ammontano a circa il 10%. Puoi vendere abbigliamento, scarpe, accessori, trucco, oggetti da collezione, articoli per la casa, libri, elettronica o attrezzature. Gli articoli possono essere nuovi o usati. Non ci sono requisiti di condizione, ma assicurati di fotografare e descrivere accuratamente gli articoli che stai vendendo.

Puoi chiedere ad amici o familiari di donare oggetti o anche di commerciare. Scopri cosa vende bene su vari siti, e controlla le vendite di garage, negozi di articoli di seconda mano e negozi di spedizione per l'inventario a basso costo. Se sei un venditore esperto, considera l'addebito di una commissione per aiutare gli altri a elencare i loro articoli. Le persone vogliono vendere i loro oggetti, ma non vogliono necessariamente passare il tempo a scattare foto e misurazioni. È possibile addebitare una commissione o commissione fissa in base ai prezzi di vendita degli articoli.

Crea oggetti fatti a mano

Se sei furbo, crea oggetti fatti a mano da vendere su Etsy. Puoi fare vestiti, tutù, fiocchi, cappelli, sciarpe o gioielli. Se non puoi cucire o lavorare a maglia, prova ad abbellire gli articoli aggiungendo strass e glitter. Etsy ti consente di vendere oggetti fatti a mano e articoli artigianali, tra cui nastro o tessuto extra che potresti avere a portata di mano. Se hai esperienza nella progettazione grafica, puoi vendere clipart o inviti personalizzati. Etsy fattura una commissione di inserzione forfettaria per gli articoli elencati e una piccola commissione percentuale sulla vendita. Al momento della pubblicazione, la commissione di inserimento è di $ 0,20 per articolo e la commissione di Etsy è del 3,5%. Probabilmente pagherai anche una piccola commissione per accettare ed elaborare i pagamenti dai clienti, tramite il servizio di Pagamento diretto di Etsy.

Puoi anche vendi i tuoi oggetti fatti a mano alle fiere dell'artigianato e attraverso i social network, come Facebook e Instagram.

Se sei un artista, dai un'occhiata a Fiverr come designer di logo, illustratore o offerta per dare ai clienti commenti premurosi sul loro blog o registrarti da solo con dei consigli.

Diventa un assistente virtuale

Gli assistenti virtuali forniscono servizi alle aziende e alle imprese in tutto il paese su internet. Alcuni servizi di assistenza virtuale forniti includono:

  • ricerca
  • la modifica,
  • tutoraggio
  • desktop publishing
  • consulenza
  • editing audio / video / foto
  • consulenza
  • contabilità
  • programmazione
  • gestione dei social media
  • inserimento dati
  • trascrizione

Dovrai registrarti con un sito di assistente virtuale online o creare il tuo sito web professionale mettendo in evidenza le tue capacità e i tuoi servizi. Spiega cosa hai da offrire e come funziona. Promuovi te stesso sui social media, come Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn,


Video: Vuoi un casale e non hai soldi? Fai un GAT! - Io faccio così #124