In Questo Articolo:

Il Fair Credit Reporting Act (FCPA), regolato dalla Federal Trade Commission (FTC), richiede che tutte le parti che riferiscono a un ente creditizio debbano fornire informazioni accurate. Se una società o un individuo pubblica informazioni false sul proprio rapporto di credito, si ha diritto a citare in giudizio i danni previsti dalla FCPA e potenzialmente per diffamazione. Non è necessariamente necessario un avvocato per citare in giudizio un'azienda o un individuo per aver segnalato informazioni non vere a un ufficio di credito, ma può facilitare il processo e aumentare le probabilità di ricevere un accordo.

Carte di credito e denaro americano

Passo

Ordina una copia del tuo rapporto di credito da ciascuna delle tre principali agenzie di credito (Equifax, Experian, Transunion). Esaminare questi rapporti per eventuali informazioni inesatte, come importi errati dell'account, false segnalazioni di pagamenti in ritardo, voci non veritiere su insolvenze e debiti che non si sono mai presi a prestito in primo luogo. Archiviare una disputa per ogni errore che si nota con le agenzie di credito pertinenti. Se hai ordinato i tuoi rapporti online, puoi utilizzare il modulo di disputa basato sul web che si trova direttamente sul tuo rapporto di credito. Se hai una copia cartacea dei tuoi rapporti di credito, puoi seguire le istruzioni di contestazione incluse con loro. Se le agenzie di credito non sono in grado di risolvere la controversia, è necessario prepararsi a contattare i creditori responsabili della segnalazione delle informazioni inesatte.

Passo

Fai copie di tutte le fatture e della corrispondenza relative a una voce inesatta sul tuo rapporto di credito. Non inviare gli originali a nessuno. Organizzare questo materiale per facilità di presentazione. L'onere della prova sarà su di te per dimostrare che un creditore ha contaminato il tuo rapporto di credito con informazioni inesatte. Le prove documentali saranno probabilmente necessarie se si prevede di ottenere una sentenza contro un creditore.

Passo

Rivedere l'FCRA per potenziali violazioni commesse dai creditori. Avrai diritto a ricevere un pagamento di $ 1.000 dai creditori per ogni violazione della FCRA che sei in grado di dimostrare in tribunale. Le agenzie di credito non sono responsabili per la segnalazione di informazioni fornite loro da creditori che ritengono essere accurate. I creditori che riportano informazioni inesatte sono responsabili per i danni.

Passo

Prendi in considerazione di contattare un avvocato del debito per assistere nella tua causa. Un avvocato è obbligato ad agire nel migliore interesse per il meglio delle sue capacità. L'avvocato sarà in grado di assisterti nella raccolta di documentazione a supporto del tuo caso e nella stesura di lettere iniziali ai creditori che li informino dei tuoi reclami relativi a informazioni inesatte sul tuo rapporto di credito.

Passo

Contattare i creditori responsabili per le informazioni inesatte, comprese le copie della documentazione che dimostra il caso. Richiedere che cambino le informazioni inaccurate entro 30 giorni. Informali che potresti presentare una causa per danni se non rispettano la tua richiesta.

Passo

Presentare una causa nel tuo stato contro il creditore che viola l'FCRA con o senza l'assistenza di un avvocato. Porta le copie di tutti i documenti relativi al debito, le comunicazioni con gli uffici di credito e le tue lettere al creditore in un file organizzato quando partecipi al tribunale. Rimanere calmo e civile durante il procedimento. Se il giudice accetta la tua causa, avrai diritto ai danni, il debito verrà scaricato e sarà cancellato dal tuo rapporto di credito.


Video: Come generare numeri di carte di credito validi