In Questo Articolo:

Tenere traccia delle accuse che fai sulla tua carta di debito è essenziale in modo che non finisca per accumulare un mucchio di spese di scoperto. Tieni presente che un addebito che addebiti oggi potrebbe non pubblicare e cancellare nel tuo account per uno o due giorni. Pertanto, se si fa affidamento esclusivamente sul "saldo disponibile ATM" per tutte le informazioni sul saldo, è possibile che la carta venga sovrasfruttata e che il proprio account venga sovrascritto. Monitorare sia i pagamenti automatici che gli acquisti con carte di debito è facile utilizzando i servizi online della tua banca.

Passo

Apri il browser Internet e vai al sito web della tua banca.

Passo

Accedi al tuo account con il tuo nome utente e password. Se non si dispone ancora di un nome utente o di una password, potrebbero essere necessari alcuni minuti per seguire le istruzioni e registrare i propri account per la visualizzazione online.

Passo

Seleziona l'account per il quale desideri visualizzare le transazioni e il saldo disponibile.

Passo

Guarda gli elementi pubblicitari per determinare quali sono gli acquisti con carta di debito. Gli articoli con un "POS" nella descrizione indicano un addebito "point of sale" in un luogo come una stazione di servizio o un negozio. Gli articoli con un "ACH" nella descrizione sono acquisti di "Automated Clearing House" come gli addebiti mensili alle utility o un venditore online e telefonico.

Passo

Esamina le accuse per qualsiasi cosa sospetta, come le accuse che non hai fatto. Ci dovrebbe essere un indirizzo per il venditore o un numero di telefono per le tariffe online e telefoniche che hai fatto per permetterti di informarti sulla transazione.

Passo

Chiama la tua banca con qualsiasi addebito non verificato per il quale sospetti frode o furto d'identità. Quanto prima segnalerai, tanto più sarai coperto da attività illecite sul tuo account.


Video: Parliamo di Carte di Credito