In Questo Articolo:

Se hai un lavoro freelance o due e ami gestire il tuo tempo e il tuo lavoro, potresti chiederti come puoi fare questo concerto e trasformarlo nella tua carriera a tempo pieno.

Come trasformare il tuo concerto freelance in una carriera: come

In teoria, non c'è limite a ciò che puoi guadagnare quando lavori per te stesso. Più lavori, più puoi fare perché non sei limitato da ciò che il tuo capo mette sul tuo stipendio.

pantaloni della tuta

Pronto a fare il salto? Ecco come puoi agire per trasformare il tuo concerto freelance nella tua nuova carriera.

Assicurati che il tuo lavoro sia sostenibile

La cosa più importante da considerare prima di lasciare il tuo lavoro diurno e freelance a tempo pieno? I tuoi lavori freelance sono sostenibili nel lungo periodo.

Tre buoni mesi è molto più facile da mettere insieme di tre buoni anni. Assicurati di essere freelance abbastanza a lungo da vedere se il tuo lavoro è stagionale. Ci sono periodi lenti e occupati? Se è così, è necessario pianificare finanziariamente i salari quando il lavoro è più lento.

Mantenere la tua freelance come un concerto sul lato ti permette anche di assicurarti che il lavoro che fai non sia basato su tendenze o mode che svaniranno rapidamente. Cerca di lavorare come freelance e di lavoro per almeno un anno in modo da avere un senso per la sostenibilità della tua vita freelance.

Costruisci una rete

Il passaparola è uno strumento potente per i nuovi freelance. Prima di passare al lavoro autonomo a tempo pieno, dedica del tempo a costruire una rete di professionisti che potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi o potrebbero indirizzarti a qualcuno che lo fa.

Considera l'opportunità di entrare in un gruppo locale di networking come BNI (Business Networking International). Puoi anche fare rete online e creare connessioni industriali tramite i social media.

Connettiti con una delle tante comunità online esistenti per i liberi professionisti. Queste sono grandi risorse per lead, supporto e consigli di altri liberi professionisti. Il gruppo Facebook di Being Boss è un buon esempio.

Promuovi te stesso

Devi fare di più che connettersi con le persone e far crescere la tua rete. È inoltre necessario creare la propria piattaforma e quindi promuovere il proprio lavoro.

Crea un sito web e mostra le tue abilità attraverso un blog o un portfolio. Vai sui social media e condividi il tuo lavoro. Raggiungi altri siti web, blog e podcast e controlla se puoi pubblicare post o ottenere un'intervista sul loro spettacolo.

Non abbiate paura delle fredde marche di e-mail e di persone che potrebbero aver bisogno di ciò che offrite. Sii educato e mai invadente. Vuoi invitarli a saperne di più su di te, non a tormentarli per aver investito nel tuo lavoro.

Assicurati che le persone sappiano cosa fai e digli del valore che fornisci. Se le persone non sanno che ora sei un libero professionista a tempo pieno in cerca di lavoro, non possono mandare le persone a modo tuo. Quando sanno di te e di ciò che fai, è facile per gli altri fare referral e mantenere piena la tua pipeline di potenziali progetti.


Video: Calling All Cars: Whistling Snowbirds / The Laughing Killer / Tortured Extortionists