In Questo Articolo:

Se un paziente sta per subire una procedura medica, è importante sapere cosa è e non è coperto dalla sua assicurazione. Sia che tu sia il paziente o il personale amministrativo che deve verificare i benefici dell'assicurazione, è fondamentale per tutti gli interessati scoprire in anticipo che cosa pagherà e non pagherà la compagnia assicurativa. Un paziente potrebbe aver cambiato lavoro o piani sanitari, potrebbe essere in un periodo di attesa o servizi aggiornati nell'ambito del suo piano corrente. Qualunque sia la ragione o la necessità di verificare l'assicurazione, sapere cosa è coperto è importante per il paziente e il caregiver.

Come verificare le prestazioni assicurative: come

Verificare l'assicurazione sanitaria prima di una procedura

Passo

Ottieni dati demografici e assicurativi. Prima di poter verificare le prestazioni assicurative, ottenere il nome del paziente, la compagnia assicurativa, la data effettiva, il piano o il numero del gruppo. Queste informazioni di base garantiscono la conferma del piano e dell'individuo corretti.

Passo

Contattare l'assicuratore. Controllare le date di validità e il periodo di copertura. Utilizzare la carta o il numero di identificazione (ID) dell'assicurazione sanitaria del paziente per confermare la durata della polizza con la compagnia assicurativa. Controllando il termine della politica, garantisce che la copertura medica per il paziente sia attuale e non sia scaduta.

Passo

Valutare le franchigie, i co-pagamenti e la coassicurazione, se presenti. A seconda del tipo di piano, che si tratti di un'organizzazione di manutenzione sanitaria (HMO) o un'organizzazione di provider preferenziale (PPO), confermare il co-pagamento del paziente, se presente. Se si tratta di un HMO, il più delle volte il paziente ha un piccolo co-pagamento. Con un PPO, fattori come la coassicurazione e le franchigie fuori tasca possono influenzare i pagamenti; il paziente potrebbe dover pagare per la visita in anticipo e ottenere il rimborso più tardi o pagare una parte della tassa.

Passo

Chiedi su esclusioni di condizioni preesistenti. Questa domanda si applica più per PPO di HMO. Gli HMO non possono imporre un'esclusione di condizioni preesistente sulla copertura. Il massimo che possono imporre è un periodo di attesa che non può superare i due mesi. PPO può istituire esclusioni di condizioni preesistenti che durano fino a 18 mesi

Passo

Informarsi sui limiti e la copertura della politica. Alcune polizze forniscono una copertura del 100 percento per visite come visite di cura, pulizie dentarie annuali o altre visite di manutenzione preventiva. Altre procedure, sebbene coperte dalla polizza assicurativa, potrebbero avere limiti. In altre parole, la compagnia di assicurazione pagherà solo fino a un certo importo per cose come corone dentarie o altre procedure chirurgiche. È importante sapere in anticipo come la compagnia assicurativa risponderà a ciascuna procedura.


Video: Come ottenere il giusto risarcimento dalle assicurazioni Le lesioni