In Questo Articolo:

Se sei coinvolto in un caso di controversie di modesta entità, la legge statale e le norme del tribunale locale stabiliranno le procedure per richiedere un licenziamento, sia come attore o imputato. Nella maggior parte dei casi, utilizzerai documenti legali specifici, sia in forma originale che in forma specifica, creati e utilizzati dal tribunale. Le normali lettere di lavoro o personali non funzionano come memorie o richieste in tribunale.

Condizioni di licenziamento

Richiedere un licenziamento significa chiedere al tribunale di risolvere il caso, senza alcuna decisione in merito a querelanti o convenuti. Devi avere motivi per richiedere il licenziamento delle tue rivendicazioni o quelle del tuo avversario. Un imputato può far archiviare un caso se l'attore ha sbagliato a digitare il suo nome, ad esempio, o ha trascurato di citare in giudizio l'entità aziendale appropriata. Un querelante può muoversi per licenziamento volontario se ha semplicemente deciso di abbandonare il caso, o è stato rimborsato dal convenuto per eventuali danni.

Un licenziamento "con pregiudizio" significa che lo stesso tribunale non considererà la stessa questione in futuro. "Senza pregiudizio" significa che un attore può rimettere in causa la causa, dopo aver apportato le correzioni necessarie alla sua richiesta.

Forme e memorie di licenziamento

Ciascuna delle parti può presentare un file mozione di licenziamento creando un documento originale che utilizza il formato corretto per le memorie processuali. In alternativa, un tribunale per le controversie di modesta entità può fornire un modulo, in modo molto simile al modulo di avviso di reclamo originale, che il movant compila con le informazioni richieste e fornisce al tribunale e l'altra parte. L'invio di una lettera commerciale a un cancelliere oa un giudice in merito a un caso pendente è in genere inefficace e sconsiderato - tali comunicazioni "ex parte" da una parte o dall'altra al tribunale sono gravi violazione dell'etichetta legale.

Lettere alla Corte

Le corti per controversie di modesta entità sono generalmente meno rigide riguardo alle loro procedure e regole. Nell'interesse di accelerare i casi su un affollato etichettare, un giudice di controversie di modesta entità può accettare a autenticata lettera firmata da entrambe le parti che illustri i motivi per il licenziamento del credito e cancella un programma udito.

Tuttavia, il giudice può anche richiedere la presenza di entrambe le parti in un'audizione per raccogliere le testimonianze e le prove rilevanti, e quindi rendere una decisione di archiviare il caso o consentirgli di andare avanti per una decisione da parte del tribunale. Se entrambe le parti non si presentano, il tribunale può respingere la causa, ma anche valutare costi e sanzioni nei confronti delle parti assenti.


Video: Evidence of Revision (The Assassination of America) - Part 1