In Questo Articolo:

Un testamento è un documento importante se una persona sa a chi vuole ereditare la sua proprietà dopo la sua morte, specialmente se quei beneficiari non sono parenti. Quando una persona muore senza volontà, la legge stabilisce chi eredita la sua proprietà, ed è distribuita per legge senza eccezioni. In Oklahoma, le leggi sull'eredità stabiliscono i requisiti per un testamento e come passeranno le proprietà se non c'è volontà.

Morire senza volontà

Una persona muore "intestata" quando muore senza volontà. Secondo la legge dell'Oklahoma, un coniuge superstite ha il diritto di ereditare l'intera proprietà se il defunto non ha avuto figli, i suoi genitori sono deceduti e non ci sono fratelli sopravvissuti. Se il defunto è anche sopravvissuto da genitori o fratelli, il coniuge eredita qualsiasi proprietà di proprietà congiunta con il defunto e un terzo della proprietà rimanente. Il saldo passa ai genitori, ma se sono deceduti, i fratelli erediteranno parti uguali. Se il defunto aveva figli, il coniuge eredita metà della proprietà ei figli ereditano parti uguali dell'altra metà. Se il coniuge è deceduto, la legge stabilisce che i bambini condivideranno l'intero patrimonio. Quando il defunto non è sopravvissuto ad alcuno erede, la legge permette allo stato di "scagliare", dove la proprietà passa allo stato dell'Oklahoma.

Morire con una volontà

Se una persona non vuole che la sua proprietà passi secondo lo statuto dell'intestino, deve fare testamento. In Oklahoma, un testatore (uno che fa testamento) deve avere almeno 18 anni. Deve avere piena capacità mentale ("di sana mente") e fare volontariamente la volontà. Un testamento deve essere scritto (digitato). Volontà manoscritta ("olografica") e testamenti orali ("nuncupativi") sono consentiti in circostanze molto limitate, come il servizio militare o le dichiarazioni del letto di morte, ma i requisiti sono severi, quindi i test di battitura sono i migliori. Il testatore deve firmare la sua volontà di fronte a due testimoni, che devono anche firmare il documento in presenza del testatore. Un testamento è valido a meno che non venga revocato, quindi dovrebbe essere aggiornato per riflettere le modifiche nella vita di un testatore, inclusi il matrimonio, il divorzio, la nascita di un figlio o l'acquisto e la vendita di proprietà. Un testatore può aggiornare la sua volontà firmando un "codicillo" con gli emendamenti necessari, oppure può revocare la volontà nella sua interezza distruggendola o firmando una nuova volontà.

Azione elettiva

Un testatore può lasciare la sua proprietà a chiunque desideri, inclusi amici e beneficenza. Tuttavia, la legge dell'Oklahoma non consente a un testatore di diseredare il suo coniuge. Se un coniuge superstite viene lasciato fuori da un testamento, può chiedere la sua "quota elettiva" dal tribunale. Questa azione deve essere eseguita quando un testamento viene presentato per prova. Se non riesce a contestare la volontà, non avrà diritto ad ereditare. Tuttavia, se la sua richiesta è tempestiva, il coniuge superstite erediterà la sua quota intestata dopo che tutte le spese e i debiti saranno stati pagati, prima che qualcun altro abbia il diritto di ereditare secondo la volontà.

Proprietà che non può essere soddisfatta

Un defunto non può includere la sua intera proprietà nel suo testamento. Alcune proprietà hanno già un beneficiario previsto e non sono fatturabili. Ad esempio, qualsiasi proprietà di proprietà congiuntamente, compresi i conti immobiliari e bancari, è di proprietà di un superstite. Il proprietario superstite eredita automaticamente la quota del defunto. Se una proprietà è detenuta in trust, passerà automaticamente al beneficiario anche dopo la morte. Infine, le polizze di assicurazione sulla vita hanno nominato beneficiari. La compagnia di assicurazione erogherà i proventi al beneficiario indicato al ricevimento di un certificato di morte. L'ereditarietà della proprietà non fatturabile è automatica e il deceduto non è autorizzato a modificare i beneficiari nominati nella sua volontà. Tali disposizioni non sono valide e un tribunale non le riconoscerà durante l'omologazione.


Video: Mike Bongiorno scopre una concorrente con le soluzioni del quiz