In Questo Articolo:

Puoi navigare nei guai in Florida senza alcuna assicurazione sulla tua barca per coprire danni o lesioni alle cose. La legge della Florida non prevede l'assicurazione obbligatoria per le imbarcazioni da diporto a partire dal 2011. Ciò nonostante, ciò non significa che ogni navigatore abbia la possibilità di scegliere se acquistare una polizza. Se prendi un prestito per comprare la barca, è probabile che il prestatore richieda un'assicurazione. Un porto turistico o un cantiere navale in cui si tiene la barca potrebbe richiedere ai clienti di portare un'assicurazione. Per un navigatore che vuole proteggere i suoi investimenti e passeggeri, l'assicurazione non è facoltativa e non importa se si tratta di una legge.

L'assicurazione della barca è obbligatoria in Florida?: barca

Come la maggior parte degli stati, la Florida lascia la copertura assicurativa della barca fino ai proprietari.

Requisiti legali

La Florida richiede ai diportisti di registrarsi e di intitolare le imbarcazioni da diporto. Le eccezioni includono barche di lunghezza inferiore a 16 piedi che non usano un motore, come una piccola barca a vela o una barca a remi, insieme a canoe, kayak e gusci di canottaggio di qualsiasi lunghezza. Il Dipartimento della sicurezza stradale e dei veicoli a motore rilascia le immatricolazioni delle barche attraverso i collettori delle tasse della contea. A differenza della registrazione di un'auto, non è necessaria alcuna prova di assicurazione per la registrazione o il titolo di una barca.

Incidenti in barca

La Florida guida la nazione nel numero di imbarcazioni da diporto registrate e il numero di incidenti in barca che hanno causato almeno $ 2.000 di danni. Nel 2009, le collisioni con oggetti fissi sono state la causa principale di 620 incidenti segnalabili che coinvolgono 822 barche e 26 nuotatori, secondo le statistiche compilate dalla Florida Fish and Wildlife Conservation Commission. Le collisioni con un'altra barca sono state la seconda causa primaria di incidenti in barca. Le statistiche statali mostrano che la maggior parte delle imbarcazioni coinvolte in incidenti erano motoscafi aperti, seguiti da moto d'acqua e cabinati. Mentre lo stato non richiede l'assicurazione della barca, ciò non limita la responsabilità del proprietario della barca per gli incidenti.

Perdite

I danni di proprietà dagli incidenti di navigazione segnalati in Florida nel 2009 ammontavano a $ 10,9 milioni, secondo le statistiche dello stato. Un incidente segnalabile comporta almeno $ 2000 di danni o lesioni o morte. Nella contea di Miami-Dade, 62 incidenti hanno incassato circa $ 6 milioni in danni alla proprietà, oltre a quattro morti e 32 feriti. Lo stato calcolava il tasso di incidenti in barca ad uno per ogni 1.018 imbarcazioni registrate nella contea. Il tasso di incidenti della contea di Monroe era più alto, uno su ogni 341 imbarcazioni. Ha avuto tre morti, 52 feriti e $ 431.050 in danni alla proprietà.

Tipi di assicurazione

Le polizze di assicurazione della barca non sono uniformi e i navigatori che acquistano una polizza devono verificare il tipo di copertura e le condizioni per la copertura. Le polizze di responsabilità coprono il proprietario della barca per lesioni e danni. Come l'assicurazione auto, le politiche contengono dei limiti e devi selezionare dei limiti che coprano le tue circostanze. Dal momento che la legge della Florida non richiede l'assicurazione, sei libero di personalizzare una politica della barca in base alle tue esigenze specifiche. Alcune - ma non tutte - le polizze coprono danni e infortuni causati da una barca non assicurata. Le politiche variano per quanto riguarda l'offerta di valore dello scafo, il valore attuale in denaro o i costi di sostituzione. Alcune politiche offrono servizi di emergenza, come il servizio di rimorchio.


Video: Libertarian Argues Against Obamacare, Says You Should Diagnose Your Own Illnesses