In Questo Articolo:

La Social Security Administration (SSA) offre prestazioni di invalidità e pensionistiche a individui che si qualificano per riceverli in base ai loro record di lavoro. Mentre la SSA non penalizza le persone che continuano a lavorare mentre ricevono le prestazioni pensionistiche, riduce i pagamenti di una persona se guadagna oltre un certo ammontare di reddito prima di raggiungere la sua età di pensionamento completa. La SSA continua a pagare qualcuno che riceve pagamenti di invalidità durante il periodo di prova e il periodo di eleggibilità fino a quando non raggiunge e mantiene un importo minimo di reddito da lavoro.

Massimo reddito di lavoro mentre si disegna sicurezza sociale: mentre

L'Amministrazione della sicurezza sociale consente alle persone che raccolgono i benefici pensionistici o di invalidità di lavorare senza incidere sui loro benefici in determinate circostanze.

Prima della piena età pensionabile

La SSA identifica 65 anni come l'età pensionabile completa per le persone nate prima del 1938. Per le persone nate nel 1938 o successive, la SSA aumenta la sua definizione di età pensionabile completa con incrementi fino a 67 anni. Per le persone nate nel 1960 o dopo, la SSA cita 67 come la loro età di pensionamento completa. La riscossione delle prestazioni prima del raggiungimento dell'età pensionabile completa riduce la somma di denaro che il pensionato riceve dalla SSA. L'SSA limita anche la somma di denaro che una persona che riscuote la previdenza sociale prima di raggiungere l'età pensionabile completa prima di subire un'ulteriore riduzione delle sue prestazioni di vecchiaia a $ 14.160 nel 2011. Una persona subisce una riduzione di $ 1 della sua pensione per ogni $ 2 che guadagna sopra il limite della SSA.

Alla piena età della pensione

Nel 2011, la SSA limita la somma di denaro che una persona può guadagnare durante l'anno in cui raggiunge l'età di pensionamento completa senza ridurre la sua pensione di previdenza sociale a $ 37,680. Un pensionato ha fino al mese del suo compleanno per guadagnare fino al limite della SSA. Per ogni $ 3 guadagnato sopra $ 37,680 durante i mesi precedenti a quello in cui la persona raggiunge la sua età di pensionamento completa, l'SSA riduce i suoi benefici di $ 1.

Dopo la piena età pensionabile

A partire dal 2011, la SSA non riduce le prestazioni pensionistiche alle persone che continuano a lavorare oltre la loro età di pensionamento completa, indipendentemente dal loro livello di reddito guadagnato.

Periodo di prova

Durante il periodo di prova di una persona, la SSA continua a pagare i benefici della disabilità completa a una persona che tenta di rientrare nella forza lavoro, indipendentemente da quanto guadagna il destinatario. Una volta che una persona guadagna un minimo di $ 720 per nove mesi durante un periodo di cinque anni, il suo periodo di prova termina.

Periodo esteso di eleggibilità

Durante il periodo di eleggibilità prolungato di tre anni di una persona, la SSA controlla l'importo che guadagna ogni mese per determinare se i sussidi di invalidità continueranno. Per i mesi entro il limite di tre anni durante il quale una persona non riesce a guadagnare un importo minimo, la SSA paga a un destinatario il suo pieno beneficio di invalidità. Nel 2011, la SSA sospende le prestazioni di invalidità per i mesi durante i quali una persona disabile guadagna un minimo di $ 1.000. Se un non vedente guadagna più di $ 1,640 in un mese incluso nel suo esteso periodo di eleggibilità, l'SSA trattiene il suo pagamento di indennità per quel mese.


Video: COSA FACCIAMO CON LA CINA - Michele Geraci