In Questo Articolo:

Le donne non sono solo arrabbiate in questi giorni - stanno facendo qualcosa al riguardo. Silicon Valley non è estranea alle accuse di insularità, in particolare tra gli uomini che chiudono le loro fila alle donne con piani di avvio altrettanto ambiziosi. Ora un gruppo di donne fondatrici sta unendo le forze per arrivare alla radice del divario di genere e collegare le donne con i venture capitalist di cui possono fidarsi.

Il 30 novembre, i migliori VC femminili terranno il primo Office Hours a San Francisco. Dopo una conversazione sulla raccolta fondi tra Jess Lee di Sequoia Capital e Jenny Lefcourt di Freestyle, i partecipanti possono partecipare a una delle 40 conversazioni individuali con le VC femminili. Per mezz'ora, le donne che cercano di fondare le proprie aziende possono affrontare faccia a faccia con coloro che hanno già sfidato riunioni di pitch a stragrande maggioranza maschile e processi di raccolta fondi. Il team di Office Hours spera di creare non solo un programma in corso, ma una comunità di donne imprenditrici di supporto.

Se non sei una delle donne selezionate per partecipare, c'è ancora molto da togliere allo sforzo. Il mentoring può venire da qualsiasi luogo, non solo dalla Bay Area. Anche se non stai cercando di entrare nel mondo della tecnologia, trova un fondatore femminile che ammiri e rimetti in contatto. Se non puoi comprare il suo caffè, chiedi 10 minuti su Skype e fallo mensilmente. Qualsiasi modo in cui le donne possono costruirsi l'un l'altro rafforza il tutto, sia personalmente, socialmente o economicamente. Chiedere aiuto a qualcuno che è stato lì è una delle cose migliori che un nuovo imprenditore può fare per se stessa - secondo solo, forse, per pagarlo in anticipo.


Video: