In Questo Articolo:

Prima della riforma della regolamentazione nel 2010, non era raro che una persona potesse ottenere una carta di credito senza reddito. A partire dalla data di pubblicazione, la maggior parte degli account di carte di credito richiede al prestatore di verificare il reddito. Tuttavia, alcune società di carte di credito utilizzano una scappatoia che consente requisiti di indebitamento allentati. Anche se puoi ottenere una carta di credito con un piccolo reddito, farlo non è nel tuo interesse.

considerazioni

Tecnicamente, non vi è alcun reddito minimo annuo per qualificarsi per una carta di credito nel settore del credito. Il Credit Card Act del 2010 richiede ai prestatori di verificare che il mutuatario possa permettersi di pagare il limite sulla carta e spetta al mutuante decidere quanto il mutuatario può permettersi. Quindi una persona che guadagna qualche migliaio di dollari può qualificarsi per un limite massimo di $ 500 se il mutuante determina che il mutuatario può pagarlo.

Identificazione

I consumatori che desiderano che qualsiasi tipo di carta inizi a costruire la propria cronologia creditizia di solito guardano alle carte con gli standard più bassi, che in genere è limitato alle carte protette e ai conti dei grandi magazzini. Le carte del grande magazzino che utilizzano una grande rete di pagamenti, come Visa, MasterCard e Discover, in genere richiedono almeno $ 12.000 a $ 14.000 di reddito annuale. I creditori emettono solo conti sicuri quando il mutuatario abbassa un deposito sulla linea, quindi il reddito minimo è probabilmente molto inferiore.

Come funziona la verifica dei redditi

Dopo il passaggio del CARD Act, i finanziatori erano preoccupati di come avrebbero approvato i mutuatari, soprattutto nei grandi magazzini, perché la maggior parte delle persone non entra con uno stipendio o un W-2 come inizialmente richiesto. Le norme finali sulla legge del 2010 stabiliscono che i creditori possono stimare il reddito, che probabilmente si verifica con i dati del rapporto di credito del mutuatario. In questo caso, il tuo minimo effettivo potrebbe non avere importanza quanto la stima del tuo reddito da parte del creditore.

Mancia

Le carte di credito degli studenti potrebbero essere un'altra opzione, perché gli istituti di credito sanno che gli studenti tendono ad avere la più bassa quantità di reddito. Scoprire, ad esempio, richiede solo $ 2000 in reddito annuale verificato per qualificarsi per un account studente. Tuttavia, le persone sotto i 21 anni possono anche usare un cofirmatario. Un investitore ha bisogno di circa $ 15.000 di reddito a partire dal 2011. Entrambi i titolari di conti devono avere un basso rapporto debito / reddito mensile. Finanziatori come un DTI meno del 36 percento, altrimenti il ​​mutuatario probabilmente non può permettersi più debito.

Carte professionali

Nel 2010, il "Wall Street Journal" ha registrato un drammatico aumento delle offerte di carte di credito "professionali", probabilmente perché il CARD Act non si applica a questi account. Il reddito minimo per qualificarsi per questo tipo di account potrebbe essere del tutto assente, solo che sei proprietario di una piccola impresa.

avvertimento

Indipendentemente dal tipo di carta, prova a dare al creditore una stima il più vicino possibile al tuo reddito reale. Non vuoi una carta di credito con un limite più alto di quello che dovresti avere, perché se lo esaurisci, potresti non essere in grado di permetterti di ripagarlo. Questo potrebbe distruggere il tuo credito e potrebbe portare a una bancarotta.


Video: The Case for,000 oz Gold - Debt Collapse - Mike Maloney - Silver & Gold