In Questo Articolo:

Quando firmi il tuo contratto di mutuo, fai attenzione a come scegli di intitolare la tua proprietà. Alcuni diritti vengono assunti se non si specifica esplicitamente il contrario. Ad esempio, quando una coppia acquista una casa, nella maggior parte degli stati si assume la proprietà collettiva. Ciò significa che devi rimanere il proprietario della casa fino alla morte o che l'altro proprietario acconsente a permetterti di comunicare la tua proprietà.

Ascoltare un cliente

Fatto in modo improprio, la vesting può presentare conseguenze legali impreviste.

Vestendo nel settore immobiliare

Il termine vesting si riferisce ai dettagli della proprietà effettiva della proprietà, incluso il modo in cui la proprietà è di proprietà. I documenti ipotecari dettagliano i paramenti di ciascun proprietario nella proprietà. I diritti di vesting, trasmessi in virtù di un atto ipotecario, includono in genere i diritti di utilizzo e di occupazione dei locali. Rinunci temporaneamente al patrimonio legale della proprietà per la durata del mutuo, ma conservi il diritto di riscattare la proprietà quando paghi il mutuo e quindi mantenga la proprietà effettiva della proprietà ipotecata.

Tipi di proprietà immobiliari reali

Gli individui detengono il titolo o la proprietà in una proprietà come proprietari singoli o in comune con altri proprietari e l'interesse acquisito nella proprietà è determinato dal contratto di proprietà. In genere, i proprietari di beni condominiali condividono i diritti di sopravvissuti. Se due individui detengono diritti di vestizione uguali, ad esempio, quando un proprietario muore, l'altra persona acquisisce la proprietà esclusiva della proprietà. Anche se sei sposato, puoi ipotecare la tua proprietà come proprietario "unico e separato". In questo caso, nella maggior parte degli stati il ​​coniuge deve firmare una dichiarazione giurata senza impegnare alcun diritto sulla proprietà. Viceversa, puoi ipotecare la tua proprietà come singolo proprietario; la discrezione è tua se desideri aggiungere un'altra persona, come il tuo partner "live-in", come proprietario congiunto sui tuoi documenti ipotecari.

Proprietà comune

La proprietà congiunta può avvenire in diverse forme, tra cui la locazione congiunta e la locazione in comune, e ciascun tipo di proprietà influisce sui diritti di maturazione. Una tipica categoria di affitto congiunto si verifica quando un marito e una moglie sono uguali proprietari di una casa ipotecata. Il vesting è detenuto congiuntamente da ciascun coniuge e, se uno muore, l'altro mantiene la proprietà esclusiva della casa. Se possiedi una proprietà in regime di locazione in comune accordo, tu e i tuoi comproprietari avete diritti uguali per usare la proprietà ma possono avere interessi ineguali. Ogni inquilino in comune proprietario può vendere o passare la sua porzione di proprietà a terzi.

Parità e proprietà totale

La locazione per intero è un'altra forma di comproprietà, ma è riservata alle coppie sposate. Come in un affitto congiunto, ogni coniuge condivide l'interesse acquisito nella proprietà. A differenza di un affitto congiunto, tuttavia, nessuno dei coniugi può trasmettere diritti di proprietà senza il consenso dell'altro. Inoltre, è possibile sciogliere un affitto per intero solo attraverso il divorzio, l'annullamento o la morte. Viceversa, un affitto di più significa che sei l'unico proprietario e, a parte il tuo fornitore di mutuo, nessuno, ma tu hai interesse per la tua proprietà.


Video: Il mutuo ipotecario è un finanziamento che in genere dura da 5 a 30 anni