In Questo Articolo:

Premi netti e premi lordi sono i termini usati per descrivere il reddito che una compagnia di assicurazione riceve in cambio dei rischi che assume in contratti assicurativi. I premi sono gli importi che gli assicurati pagano per la copertura assicurativa per proteggerli dalla perdita finanziaria. Tuttavia, vi sono differenze tra i premi lordi e i premi netti.

Coppia matura guardando la telecamera

Donna anziana che parla con il figlio nel salotto

Premi lordi

I premi lordi sono gli importi che una compagnia assicurativa si aspetta di ricevere nel corso della durata di una polizza. Ciò influisce sull'importo che l'assicurato pagherà per la copertura nell'ambito del contratto di assicurazione. Ad esempio, se un assicurato paga $ 1.000 per una polizza di assicurazione automobilistica di sei mesi, i premi lordi per quel periodo sono $ 1.000.

Premi netti

I premi netti si riferiscono al reddito che una compagnia assicurativa riceverà per assumere il rischio in base a un contratto assicurativo, al netto delle spese associate alla copertura della polizza. Le compagnie di assicurazione di solito acquistano la riassicurazione, che paga per i crediti superiori a un determinato importo monetario. Questo aiuta a proteggere la compagnia di assicurazioni dal dover pagare per grandi perdite catastrofiche. L'importo pagato per la riassicurazione di una polizza viene detratto dai premi lordi.

Premi guadagnati

Anche le polizze assicurative pagate in base a rate rate possono incidere sui premi netti. In un piano a rate, un contraente non paga per l'intero periodo di polizza all'inizio o al rinnovo. Invece, il contraente effettua i pagamenti rateali, di solito mensili o bimestrali. I premi netti guadagnati riflettono la parte dei premi che il contraente ha già pagato e per i quali la compagnia assicurativa ha già coperto la copertura.

Importanza

I premi lordi e i premi netti sono importanti per il calcolo delle imposte dovute dalla compagnia di assicurazione. I dipartimenti di assicurazione statale in genere impongono tasse sul reddito percepito dalle compagnie di assicurazione. Le leggi fiscali, tuttavia, possono consentire detrazioni per il premio lordo ridotto da spese o premi non acquisiti. Ad esempio, il Dipartimento delle Entrate della Pennsylvania impone una tassa sui premi lordi scritti dalle compagnie di assicurazione della Pennsylvania, ma la tassa non si applica agli importi dedotti per la riassicurazione. Inoltre, non si applica ai premi lordi non guadagnati perché la compagnia assicurativa o assicurata ha annullato una polizza prima della scadenza del termine di polizza.


Video: LA VERITÀ SULLE BANCHE: CHI CREA DAVVERO I SOLDI? Nino Galloni su Byoblu.com